Microsoft Italia sceglie DEGW per la nuova sede nel centro di Milano | Architetto.info

Microsoft Italia sceglie DEGW per la nuova sede nel centro di Milano

Gli uffici realizzati all’insegna di flessibilità, dinamismo e innovazione si trovano nell’edificio progettato da Herzog & De Meuron

La sede milanese di Microsoft Italia progettata da DEGW
La sede milanese di Microsoft Italia progettata da DEGW
image_pdf

Febbraio 2017 è la data di inaugurazione prevista per la nuova sede milanese di Microsoft Italia. Gli uffici trovano collocazione nell’edificio iconico e al contempo pulito ed essenziale progettato da Herzog & De Meuron per conto del Gruppo Feltrinelli nell’area di Porta Volta.

La struttura nata in aderenza alla storica Porta Tenaglia (Porta Volta), sul confine tra la città antica e il nuovo Business District di Garibaldi, sulla linea delle vecchie mura spagnole, si ispira al concetto del lotto gotico lombardo: stretto e lungo e dalla forma della copertura a falda vetrata dove si trova l’ultimo piano a tripla altezza. Dall’unione tra l’eredità storica della città e l’innovazione tecnologica del mondo Microsoft nasce il concetto semplice, innovativo e friendly che DEGW (Brand del gruppo Lombardini22 dedicato alla progettazione integrata di ambienti per il lavoro) applica al contesto progettuale.

Partendo dal progetto “New World of Work” di Microsoft Italia, che prevede una maggiore flessibilità dei propri collaboratori nell’ottica dello smart working, l’utilizzo di spazi funzionali e di tecnologie innovative per massimizzare produttività e collaborazione, DEGW ha ideato nuovi luoghi di lavoro che facilitano gli incontri.

DEGW concepisce i 7.500 metri quadrati della sede Microsoft secondo un’organizzazione libera e fluida. Le aree di lavoro open space non prevedono postazioni dedicate e ogni persona si muoverà negli spazi a seconda della diversa attività di cui si dovrà occupare. Le postazioni sono differenziate nella forma e nell’estetica, a secondo della funzione, aree più collaborative e aree più riservate. Le meeting room e le aree relax sono volte a favorire la comunicazione tra i team di lavoro oltre che tra singoli colleghi. Il workspace sviluppato da DEGW è più simile a un ambiente domestico che non lavorativo.

L’architettura d’interni riprende il gusto italiano del design, creando un ambiente caldo, accogliente, con materiali naturali come il legno. Infatti, elementi strutturali in legno integrati nello spazio ricordano i terrazzi e i ‘dehor’ tipici del territorio italiano, dove l’ambiente esterno del giardino penetra all’interno dello spazio. Inoltre, al piano terra, nell’ingresso verranno inseriti elementi naturali come piante e aiuole.

Un altro elemento fondamentale nel design sono i ‘social hub’, personalizzati e dedicati a tre temi scelti: lo sport, la natura e la città. L’idea è stata di creare spazi personalizzati nelle finiture e negli arredi su misura che identifichino il tema prescelto.

Leggi anche: Edilizia per uffici: un guscio vegetale per “Les Horizons di B+C architectes

Copyright © - Riproduzione riservata
Microsoft Italia sceglie DEGW per la nuova sede nel centro di Milano Architetto.info