OCCULTÀTI DA UNO SCIAME | Architetto.info

OCCULTÀTI DA UNO SCIAME

wpid-4336_swarm.jpg
image_pdf

Mike Simonian and Maaike Evers sono i titolari dello studio Mike&Maaike, con base a San Francisco. Il loro lavoro si dirige verso progetti che vogliono dire qualcosa di realmente nuovo rispetto al passato, dotati di quel quid di innovativo anche rispetto al presente.

Le loro competenze spaziano dagli oggetti elettronici all’arredo. Proprio in quest’ultimo ambito ricade Swarm, la loro recentissima idea per la decorazione di interni concettualmente “avanti”. È un prodotto di Council, azienda californiana.

Parliamo di un sistema divisorio interno costituito da decine e decine di listelli verticali che danno luogo a un effetto di sfumatura più che di schermatura totale. Swarm significa “sciame” e come uno sciame forma un filtro parziale, che cambia con curiosi effetti visivi.

Privo di un vero e proprio assetto geometrico, è aggregabile in modo libero e variabile, anche nei colori. Più che la sua estensione, si può modulare l’intensità della schermatura.

Per questo è adatto ad ambienti di cui non si vuole interrompere la continuità visiva, ovvero grandi livingroom e loft.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
OCCULTÀTI DA UNO SCIAME Architetto.info