Pensa a “toi même”! | Architetto.info

Pensa a “toi même”!

wpid-3248_toimeme.jpg
image_pdf

Il tema del benessere personale è oggi al centro di una vastissima attività sia progettuale che di consumo. I centri per la cura della persona stanno proliferando in ogni parte del mondo e molti di loro contengono un alto tasso di innovazione. Difatti, quando non si esprimono secondo i linguaggi del lusso classicheggiante, è proprio lì che si condensa la sperimentazione. Anzi, possiamo affermare senza incertezza che l’avanguardia dell’interior design (materiali, finiture, linee ed effetti luminosi) si produce proprio nel progetto delle spa.

In questa pagina web presentiamo tuttavia una realizzazione più “tranquilla” di altre. Sì, perché i luoghi del wellness sono anche oasi di serenità e piacevolezza, lontane dai clamori e dagli esibizionismi.

{GALLERY}

Toi-Même è una day-spa nata dalla ristrutturazione degli edifici industriali della Frette nel centro di Monza, che occupa una superficie di circa 1.000 mq. È stata allestita all’insegna del rigore geometrico e materico. Linee semplici, quasi spartane, che non fanno comunque perdere di vista la dimensione dell’eleganza e dello chic. Tanta sobrietà deriva da un uso audace e pervasivo del marmo Botticino accostato, nei dettagli di alcuni ambienti, a un marmo-ebano molto sensuale. Difatti, le monumentali chaises longues in muratura, rivestite in Botticino, sono contrappuntate da originali fontane coniche in marmo scuro, su cui l’acqua scorre fino al pavimento.

Gli spazi sono suddivisi tra hammam, bagno turco, sauna, vasche idromassaggio, frigidarium e una serie di locali per i massaggi. Uno spazio introverso e ovattato, adatto a una clientela che ama un’idea di relax riservato.

Copyright © - Riproduzione riservata
Pensa a “toi même”! Architetto.info