Pon pon d'arredamento | Architetto.info

Pon pon d’arredamento

wpid-4769_myk.jpg
image_pdf

Ci sono marchi legati a un segno distintivo che li rende riconoscibili fra mille. Sarà forse il “Pon pon” (“bommel”) quello del brand tedesco Myk? Interamente fatti a mano, uno per uno, i pon pon formano gli oggetti proposti dalla designer Myra Klose: una comoda sedia, un morbido tappeto, o un colorato pouf, ciascuno di essi ne contiene almeno 1300 di questi “bommel”. Accuratamente infilati, arrotolati e tagliati, i pon pon di Myk sono tutti di lana di alta qualità e, uniti, arrivano a pesare 45 Kg.

Il background della designer di Myk è il fashion design, ma per ora nell’interior la sua creatività sta dando ottimi risultati.

C.C.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Pon pon d’arredamento Architetto.info