Premiati i vincitori di Hands On Door Handles | Architetto.info

Premiati i vincitori di Hands On Door Handles

wpid-74_hands.jpg
image_pdf

Hands On Door Handles, il concorso indetto da quattro mesi fa da Colombo Design e promosso da Designboom, ha i suoi quattro vincitori, premiati alla Triennale di Milano da Jean Marie Massaud. Si tratta di Grow di Alexander Hoffart (Germania); Glow Stripe di Kliment Ivanov (Bulgaria), Concept MA1 di Mattia Albicini (Italia) e Twitts di Tomo Kimura (Giappone), premiato come prodotto free style.

Al contest, che ha invitato i partecipanti a progettare una maniglia versatile in grado di soddisfare le forme contemporanee di architettura sia in progetti residenziali che pubblici, hanno partecipato 6.209 designer provenienti da 103 paesi. I lavori presentati hanno dato dimostrazione delle più interessanti tendenze creative. Le maniglie realizzate dai designer dimostrano infatti una ricchezza di linguaggi espressivi che testimonia le più attuali istanze del design: sostenibilità, ergonomia, ludicità e attenzione per il mondo infantile, eticità e rigore.

I 4 progetti vincitori, che vediamo nella fotogallery qui sotto, sono stati introdotti da una conferenza tenuta dal designer e architetto francese Jean-Marie Massaud che ha raccontato la sua visione dell’industrial e dell’interior design, dell’architettura: gli oggetti, per lui, vivono come parte di un contesto, sono elementi che creano un clima favorevole al benessere, soprattutto interiore. È necessario quindi non pensare tanto alla forma quanto al modo di vivere, al contenuto, al rapporto tra i dettagli e l’insieme in armonia con la natura.

O.O.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Premiati i vincitori di Hands On Door Handles Architetto.info