Radiatori da arredo Caleido | Architetto.info

Radiatori da arredo Caleido

wpid-241_caleidoradiatore.jpg
image_pdf

Nella continua evoluzione di scaldasalviette e radiatori in importanti elementi di arredo, meritano una menzione  le collezioni di radiatori da arredo Caleido, prodotti dall’azienda CO.GE.FIN, per la combinazione di funzionalità, eleganza e rendimento artistico.  Le ultime novità di questo marchio sono state presentate a Cersaie 2008.  La linea Caleido è rivolta al pubblico più esigente.  Grazie alla costante collaborazione con importanti designer, la linea di radiatori associa alla prestazione tecnica – buon benessere termico a un basso consumo d’acqua – l’originalità estetica.  Dal punto di vista tecnico, i nuovi collettori con brevetto Caleido permettono di produrre radiatori in versione tripla, con notevoli vantaggi per le prestazioni offerte. Al materiale innovativo, Caleido aggiunge il nuovo concept dell’elemento decorativo come funzione.
{GALLERY}Caleido comprende la nuova linea Metacrilati di Fine Design, Flora, Scuba, Wall e Rain. Si tratta di radiatori nuovissimi, caratterizzati dall’insolito impiego del metacrilato sull’acciaio.  La caratteristica del materiale è la malleabilità che ne permette la lavorazione in tutte le forme possibili. Viene così plasmato a formare dei rivestimenti che creano giochi di pieni e vuoti e di luci e ombre, dovute alla sua caratteristica di assumere aspetti diversi secondo l’incidenza della luce. Le piastre forate dei Metacrilati offrono infatti numerosi punti di appoggio per salviette e accappatoi. Una scelta dettata dalla necessità di creare prodotti versatili per un mercato sempre più maturo ed in continua evoluzione. Da qui il modello Digit, nato dalla mente creativa di James di Marco, dove, alla piastra dalle forme essenziali si sovrappone la copertura in metacrilato tagliata in forma di numeri, creando un motivo ritmico. La piastra forata offre infatti un punto di appoggio per salviette. Dello stesso designer, James di Marco, Flora, il Radiatore design acqua calda / elettrico Caleido. Il modello Cut di Alessandro Canepa, è invece un calorifero radiante in acciaio – disponibile sia nella versione  orizzontale che verticale – in grado di  rendere più originale e decorativa la parete su cui viene installato. La piastra forata offre infatti un punto di appoggio per salviette.
La collezione comprende anche il nuovo modello Ripple di Antonio Bullo, il radiatore con copertura in acciaio, contraddistinto dall’assenza di spigoli, adattabile a qualunque ambiente per la sua sinuosità. I vari modelli  rispondono alla  scelta dettata dalla necessità di creare prodotti versatili per un mercato sempre più maturo ed in continua evoluzione.

Copyright © - Riproduzione riservata
Radiatori da arredo Caleido Architetto.info