Street style | Architetto.info

Street style

wpid-2862_bastard.jpg
image_pdf

Di recente, Bastard (marchio di Comvert, distributore ufficiale) ha una nuova sede. Studiometrico è la struttura professionale capitanata da Lorenzo Bini e Francesca Murialdo che ha trovato la location e ne ha curato il progetto di ristrutturazione generale.

Il nuovo spazio è stato ricavato da un ex cinema degli anni ’50 di Milano ed è caratterizzato dalla costruzione di una spettacolare bowl sopraelevata in legno. La realizzazione di questo elemento è avvenuta sotto la supervisione di Andrea Vecchi e Max Bonassi. Grazie a una superficie di 1.400 mq è chiaro che ci si è potuti sbizzarrire… La location ospita gli uffici amministrativi, l’area design e produzione, un negozio aperto a tutti, un magazzino, una skate-bowl da oltre 200 mq per i dipendenti e i team riders di Bastard.

{GALLERY}Certo, non è la prima bowl in legno che viene costruita nel nostro paese ma merita una menzione particolare perchè si tratta sicuramente della prima realizzata interamente con tecnologia CAD/CAM e assemblata senza tagli, come fosse un puzzle dove ogni singolo pezzo è numerato e unico.

Lo showroom ha mantenuto la struttura ereditata dal cinema e a volte viene anche usato per riunioni informali, piccole sfilate o momenti di relax. Uno dei brand più significativi dello street wear non solo propone uno stile attraverso la collezione, ma esprime una filosofia di vita più globale. Lo spazio non segue formalismi o effetti glamour particolari: la preesistenza viene valorizzata in modo garbato e resa disponibile ad accogliere materiali rough come il legno e il ferro. Anche la sua collocazione topografica, sintomaticamente, è ben distante dalle zone più cool e più centrali.

Se quindi state cercando street fashion e urban style, questa nuova location è senza paragoni.

Copyright © - Riproduzione riservata
Street style Architetto.info