Tadao Ando rifa' il look a Duvetica | Architetto.info

Tadao Ando rifa’ il look a Duvetica

wpid-5299_DuveticaviaSenatoORCHchemollo.jpg
image_pdf

Si rinnova la collaborazione tra il brand di moda Duvetica e Tadao Ando: in occasione del suo decimo compleanno, infatti, il marchio che firma i colorati piumini hi-tech inaugura a Milano un nuovo showroom di rappresentanza e rinnova il flagship store di via Santo Spirito. Si trova nella centralissima via Senato lo showroom, una superficie complessiva di circa 240 metri quadrati, caratterizzata da forme geometriche lineari, cemento a vista ed elementi essenziali. Cuore del progetto è l’imponente parete in cemento curva e inclinata che taglia verticalmente i due piani, stagliandosi nella vetrina di via Senato.

Tadao Ando è intervenuto sullo spazio preesistente dello showroom per rivalutare la struttura interna dei locali. L’ingresso principale in via Senato è connotato da un’ampia vetrina, che offre una visuale dei due piani e dell’imponente muro che caratterizza lo spazio, tagliandone i due livelli. Situata nell’area accoglienza, questa parete realizzata in cemento architettonico “faccia a vista”, inclinata sul piano verticale e curva sul piano orizzontale, ha una lunghezza di 12 metri, un’altezza di oltre 7 metri e una profondità di 20 centimetri. Il piano terra ospita la zona accoglienza e il color range, tutta la gamma di colori dei piumini firmati Duvetica, le collezioni donna, bambino e l’area uffici; quello sottostante è destinato all’esposizione uomo.

La ristrutturazione ha cercato di mantenere il più possibile l’impianto originario, recuperando dove possibile i preesistenti soffitti lignei a cassettone e gli infissi. Come in tutti gli spazi Duvetica, i colori predominanti sono il grigio e il bianco, che caratterizzano i pavimenti, realizzati in cemento industriale spolverato al quarzo, le pareti con finitura in marmorino veneziano “schiacciato”, gli arredamenti in corian grigio perla e legno naturale velato grigio. Un tavolo in cemento, disegnato da Tadao Ando, occupa la sala riunioni antistante gli uffici. L’illuminazione è studiata per esaltare le caratteristiche e le cromie del prodotto esposto.

Con lo spostamento dello showroom in via Senato, il flagship store di via Santo Spirito, realizzato sempre dallo studio Tadao Ando nel 2011, ha raddoppiato la sua superficie. Tutti gli spazi sono ora ridistribuiti e offrono al pubblico una superficie di vendita ben più ampia, essendosi “liberato” lo spazio prima occupato dallo showroom. Il cambiamento di destinazione ha comportato una ristrutturazione completa dello store per il raddoppio dell’area di vendita e una riallocazione di tutte le aree. La superficie del piano superiore, destinata alla vendita e all’accoglienza clienti, è stata ampliata, annettendo una parte del precedente magazzino, ed esporrà tutta la collezione uomo. 

Il piano seminterrato ospiterà le collezioni donna e, per la prima volta, la collezione Boy & Girl. Tutti gli spazi sono caratterizzati da pavimenti in cemento industriale grigio chiaro e pareti con finitura in marmorino veneziano lucidato bianco-grigio. Disegnato sempre dall’architetto giapponese, l’arredo, dall’impronta minimal per esaltare l’architettura dello store, riprende i colori della struttura attraverso i tavoli in corian grigio perla, i parapetti e le opere fabbrili in acciaio verniciato e le barre appendiabiti nascoste nelle pareti. Una forte componente tecnologica è data dalla presenza di schermi Lcd con touch screen, che permettono al cliente sia di visionare tutta la gamma di modelli e colori disponibili e i video delle collezioni Duvetica, proiettati all’interno dello store e sugli schermi sagomati in vetrina.

Copyright © - Riproduzione riservata
Tadao Ando rifa’ il look a Duvetica Architetto.info