Tavolo o casa di bambole? | Architetto.info

Tavolo o casa di bambole?

wpid-4287_desk.jpg
image_pdf

A guardarla bene sembrerebbe una simpatica casa per le bambole, con finestre e lucine. In realtà, però, lo studio giapponese Torafu Architects ha realizzato un modello inedito di tavolo da scrittura: il Koloro-desk, della serie Ichiro-iro.

Chiuso ai lati e nella parte superiore, Koloro ha le pareti interne del colore desiderato, piccole finestrelle che si possono aprire o chiudere per una maggiore privacy o concentrazione e una luce all’interno, che crea un’atmosfera davvero accogliente.

La praticità contraddistingue questo dettaglio d’arredamento, completo di uno sgabello che può contenere libri o block notes. Il materiale usato è il leggero compensato, ideale per spostare il tavolo dove è meglio per chi lo usi.

C.C.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Tavolo o casa di bambole? Architetto.info