Tubi open source | Architetto.info

Tubi open source

wpid-4290_nuovoDOSOUNO.jpg
image_pdf

Opentap di Dosuno Design è una collezione di “arredamento open source”, nata immaginando in primo luogo un mondo ideale dove arredare fosse low- cost e chiunque potesse costruire da sé i propri mobili. “Promuovere la creatività e l’innovazione liberamente per il miglioramento del mondo”: queste le intenzioni, oltre a creare una collezione accessibile, sostenibile e facile da distribuire, appetibile perché resistente nel tempo. 

Di qui la decisone di usare tubi come materiali principali, le cui doti sono note: durano anni, l’acqua, il calore e il peso non li danneggiano, possono essere facilmente manipolati e assemblati e sono economici. Sono eco-friendly e riciclabili, visto che possono essere facilmente riutilizzati e non necessitano di collanti. 

La collezione comprende una libreria, un tavolo e una sedia, al momento, ma nulla impedisce che altri pezzi possano essere creati dal creativo duo. ET 01 è la libreria a mensole componibile a proprio piacere e adattabile a qualsiasi spazio. I fori nei tubi che la compongono permettono la facile distribuzione delle mensole e la sua tenuta è assicurata da un equilibrio tra peso e frizione, che non rende necessario che sia fissata alla parete e, dunque, può essere spostata all’occorrenza.

Il tavolo MT 01 non ha chiodi, né collanti o adesivi; è assemblato attraverso i due pezzi angolari che ne formano la superficie tenuti dalle gambe a 45 gradi, le quali possono essere regolate in altezza e permettono di trasformare l’MT 01 da tavolino da caffè a tavolo da pranzo.

Infine, la ST 03 è la sedia costruita secondo la popolare tecnica ad intreccio, tipica di molti artigianati e tradizione colombiana, quella cui appartiene Dosuno. Non sono richieste particolari specializzazioni o strumenti per realizzarla e consente diverse opzioni di colori assecondando le preferenze di ciascuno. 

C.C.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Tubi open source Architetto.info