Un grande albero nel luxury hotel | Architetto.info

Un grande albero nel luxury hotel

wpid-5154_beautiquehotelfigueira.jpg
image_pdf

Un design innovativo che fonde lusso e comfort con richiami al mondo organico e naturale: è il “Beautique Hotel Figueira”, albergo di lusso nel cuore di Lisbona, la cui architettura d’interni è stata pensata da Nini Andrade e Silva, già specializzata in progetti per il retail e l’hospitality.

Un progetto che, rompendo le convenzioni, radicalizza il richiamo alla natura: tutto l’edificio è costruito attorno a un simbolico grande albero di fico, che attraversa gli otto piani dell’albergo seguendo il flusso naturale arboreo, dalla base più larga con le radici fino all’apertura dei rami verso la sommità. Un’idea che nasce da un diretto legame con il territorio: la “Figueira Plaza”, dove l’hotel si affaccia, un tempo ospitava un mercato con rigogliosi alberi di fico.

Oltre a garantire un aumento della stabilità strutturale dell’edificio, la scultura muta in modo irregolare lungo il suo percorso all’interno, con foglie e rami che assumono colori e dimensioni differenti, potenziando l’elemento ‘esperienziale’ del soggiorno nell’hotel.

A potenziare i riferimenti all’albero di fico ci pensano anche alcune scelte dell’interior design: tavoli che appaiono come sezioni del prelibato frutto, proiezioni multimediali sulle pareti che lo richiamano, ulteriori oggetti che rievocano, in senso più complessivo, la bellezza della natura.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Un grande albero nel luxury hotel Architetto.info