La corrente balcanica | Architetto.info

La corrente balcanica

wpid-4235_homeTrafficJamhanger.jpg
image_pdf

“Young Balkan Designers” è un concorso su base regionale indetto annualmente dall’organizzazione culturale Mikser. È l’unica piattaforma di successo per scoprire e far crescere i giovani talenti locali per l’industria regionale. “Young Designers dei Balcani” è potente mezzo di promozione della Serbia e dei Balcani nell’ambito di media globali diretto al posizionamento di quella regione sul mercato internazionale dell’arredo.

“Young Balkan Designers” è un progetto avviato e condotto da Mikser nel 2009 e nel 2010. L’evoluzione da nazionale (serbo) a territoriale (Sud-Est Europa) del progetto è dovuta al larghissimo interesse dimostrato dai giovani designer provenienti da tutta la regione

Anche quest’anno, l’iniziativa si è svolta sotto forma di competizione e ha ricevuto quasi 400 proposte nel campo del disegno industriale, pervenute da 15 paesi diversi. Rispetto allo scorso anno, il numero dei progetti presentati è aumentato di ben il 100%, ciò che indica chiaramente il boom del design nella regione e che giustifica la decisione Mikser di espandere la piattaforma a tutto il Sud Est Europa, da Vienna a Istanbul.

La partecipazione avviene intorno al tema del design d’arredo: accessori di mobili, illuminazione, sedute, ecc. Le proposte, che rappresentano soluzioni originali ai problemi quotidiani, sono state selezionate secondo i criteri dell’ergonomia, della funzionalità e dell’innovazione, in vista di un miglioramento della qualità di un prodotto, dei suoi costi di produzione e del suo rapporto con l’ambiente (processi di produzione ecocompatibili).

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
La corrente balcanica Architetto.info