La Lego Greenhouse di Sebastian Bergne a Londra | Architetto.info

La Lego Greenhouse di Sebastian Bergne a Londra

wpid-4602_.jpg
image_pdf

È visibile ancora per pochi giorni in Covent Garden, a Londra, di fronte al celebre mercato coperto. La Lego Greenhouse è una serra perfettamente funzionante realizzata con i mitici mattoncini dal designer Sebastian Bergne in occasione della London Design Week. Pareti, pavimenti e la stessa terra sono interamente costituiti dai mattoncini Lego, creando un suggestivo contrasto con le piante, vere e viventi, che si trovano all’interno della struttura.

L’installazione, commissionata da Lego Uk all’artista londinese, ha lo scopo di riflettere l’architettura che la circonda, mentre le piante al suo interno richiamano la storica funzione di questa area della città, dove un tempo si concentrava il commercio di piante, frutta e verdura.

Se l’installazione è temporanea, la funzionalità della serra Lego allude alla possibilità di colmare il divario tra il mondo del giocattolo e un possibile impiego pratico nel mondo reale dei mattoncini Lego.

“Quello che istintivamente mi è piaciuto – ha spiegato Bergne – è stato il fatto che avrei finalmente avuto la possibilità di vivere un sogno d’infanzia: costruire con i Lego qualcosa di grande e utile all’aria aperta. Come con la maggior parte del mio lavoro, mi piace prendere un materiale o un processo e spingerlo fino al confine, per sperimentare cosa si può fare con esso. E questa volta abbiamo creato un accostamento interessante tra un ambiente naturale che cresce all’interno di una struttura prodotta in serie, che fa guardare in modo nuovo i Lego”.

O.O.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
La Lego Greenhouse di Sebastian Bergne a Londra Architetto.info