Le nuove forme dell'abitazione sociale contemporanea | Architetto.info

Le nuove forme dell’abitazione sociale contemporanea

wpid-4251_hp.jpg
image_pdf

Vuole rispondere a un’esigenza attuale di estrema rilevanza il percorso formativo istituito dal Consorzio POLI.design del Politecnico di Milano, con inizio a gennaio 2012, e dedicato alla progettazione e alla gestione delle abitazioni sociali, per definire le forme dell’housing sociale contemporaneo, fondato su integrazione e collaborazione.

L’obiettivo è formare una figura professionale allargata, capace di operare nella programmazione, progettazione e gestione delle forme di abitazione sociale contemporanea, fondate su politiche d’integrazione e collaborazione.

Rientrano in questa definizione l’edilizia privata sociale e le forme di abitare collettivo, pubbliche o private, organizzate in forma collaborativa e cooperativa, nelle quali gli abitanti condividono e gestiscono spazi e servizi per la vita comune.

Architettura, design dei servizi, scienze sociali, management e finanza sono le competenze coinvolte nel processo di definizione dell’housing sociale che il corso punta a fornire ai partecipanti per acquisire la capacità di operare in modo sistemico nel processo progettuale. Maggiori informazioni sono reperibili sul sito del Corso: 

 

O.O.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Le nuove forme dell’abitazione sociale contemporanea Architetto.info