Legge di stabilita' 2015, il Cnappc: Bene l'ok sul bonus consolidamento sismico | Architetto.info

Legge di stabilita’ 2015, il Cnappc: Bene l’ok sul bonus consolidamento sismico

wpid-25186_consolidamentosismico.jpg
image_pdf

“Siamo soddisfatti per l’emendamento approvato dalla Commissione ambiente della Camera, presieduta dall’onorevole Ermete Realacci,  che conferma, per tutto il 2015, la detrazione del 65% ai lavori preventivi di adeguamento antisismico degli edifici. Una norma, questa, che, con l’approvazione definitiva della Legge di stabilità 2015, salverà molte vite umane e che rappresenta senza dubbio alcuno una battaglia di civiltà”.

E’ questo il commento di Leopoldo Freyrie, presidente del Consiglio nazionale degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori in merito all’approvazione dell’emendamento che estenderebbe il bonus fiscale del 65% ai lavori di consolidamento sismico.

“Rappresenta”, aggiunge Freyrie, “anche la possibilità di stimolare un settore in forte crisi come quello dell’edilizia, per il quale gli ecobonus possono rappresentare un vero e proprio volano e rilanciare un comparto che fra tutti e’ quello che più di altri ha pagato e paga gli effetti della recessione”.

Copyright © - Riproduzione riservata
Legge di stabilita’ 2015, il Cnappc: Bene l’ok sul bonus consolidamento sismico Architetto.info