Lo "scaldino" chic | Architetto.info

Lo “scaldino” chic

wpid-4628_jeremymuriervolcaniccasing.jpg
image_pdf

La borsa dell’acqua calda è uno “strumento” che, di nascosto è amato da tanta gente – soprattutto donne – , in pubblico decisamente evitato perché di molto poco gusto.

Ma un giovane designer francese, Jeremy Murier, ha trovato una soluzione che non solo rivaluta la vecchia borsa dell’acqua calda ma fa diventare questo oggetto anche chic, che ha chiamato Volcanic Casing.

Nel riprogettare lo “scaldino” della nonna, Murier utilizza un anima in pietra lavica può essere avvicinata ad un fuoco, sia alla fiamma di un falò che quella a di un caminetto, così da trattenerne il calore; una volta inserita dentro il suo fodero di quercia, potrà scaldarvi tra le coperte per ore e ore.

Volcanic Casing ha unito utilità, forma elegante, low-tech e basso impatto ambientale guadagnandosi un posto tra i  finalisti del Prix Emile Hermès 2011, quest’anno ispirato al tema Heat, Me-Heat, Re-heat.

A.U.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Lo “scaldino” chic Architetto.info