L'uso della griglia verticale per un complesso di uffici | Architetto.info

L'uso della griglia verticale per un complesso di uffici

wpid-5202_home.jpg
image_pdf

Lo studio britannico Fletcher Crane Architects ha vinto il concorso per la progettazione di un edificio per uffici sulla riva del fiume Aire di Leeds, in Inghilterra.

L’approccio progettuale consentirà al nuovo sistema in via di definizione, di assumere lo status di icona sia locale che in tutto lo Yorkshire. Il caffè sul fronte-fiume, insieme con il mantenimento del ristorante esistente completeranno il polo aziendale con un luogo alternativo di incontro e di relax per tutta la cittadinanza. L’apertura del fronte-acqua fornirà una meta e luogo d’incontro per Leeds, attirerà gente sul territorio e faciliterà l’esposizione delle attività commerciali locali.

Mediante il disegno di un’importante facciata anteriore, il progetto mira a dialogare con il percorso del fiume e con gli edifici adiacenti sulla banchina della riva opposta. La proposta si rifà al linguaggio locale, per cui la forma strutturale ricalca il sottile e sinuoso movimento del paesaggio delle banchine e dei tetti adiacenti. L’effetto è quello di un blocco solido che, visto lungo le strade strette della città, è in armonia con gli edifici circostanti, ma chiaramente aperto dall’interno fino al fiume.

Uno degli aspetti chiave della proposta è quello di fornire un nuovo spazio pubblico alla città. Sul piano stradale fino alla riva del fiume offrirà l’opportunità di mettere il pubblico in contatto con l’acqua, cosa attualmente assente a causa della sedimentata stratificazione urbanistica. Così il contrappunto al fronte fiume aperto sarà la facciata su strada. Profonde colonne arrivano dall’alto fino a terra, creando una sorta di griglia che si interrompe solo per creare le entrate alla costruzione e per fornire scorci unici allo spazio pubblico verso l’affaccio sul fiume. Quando ci si avvicina all’edificio obliquamente lungo le storiche strade strette della città, l’edificio appare come una forma solida, in linea con le costruzioni in muratura prevalenti nel tessuto urbano.

Internamente l’estetica è intrinsecamente legata alla struttura esterna e alla forma architettonica. Le colonne vengono disposte sulla tipica dimensione della griglia commerciale che, a causa delle dimensioni e volumetria dell’edificio, condiziona complessivamente la struttura del progetto. I piani superiori saranno all’insegna di una reale sinergia di struttura, luce e punti di vista strategici, una combinazione che si propone di offrire spazi per uffici di alta qualità, sale riunioni, e spazi di riposo.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
L'uso della griglia verticale per un complesso di uffici Architetto.info