Malpensa: si' alla demolizione degli edifici 'fantasma' | Architetto.info

Malpensa: si’ alla demolizione degli edifici ‘fantasma’

wpid-22559_.jpg
image_pdf

“Un importante passo avanti per l’avvio delle demolizioni degli edifici che si trovano nelle aree delocalizzate nelle vicinanze dell’aeroporto Malpensa. Un atto che punta alla riqualificazione della zona e che era atteso da anni dal territorio”. Così l’assessore regionale al Territorio, urbanistica e difesa del suolo illustra il significato della convenzione siglata in Regione con i sindaci dei Comuni di Ferno, Lonate Pozzolo e Somma Lombardo, in provincia di Varese, e gli altri enti coinvolti nell’intervento.

La convenzione stabilisce modalità e tempi per gli interventi di demolizione, affida progettazione e direzione lavori ad Aler Varese che dovrà confrontarsi con Comuni interessati. Nel complesso vengono destinati alle opere di demolizione 3,9 milioni di euro, risorse che fanno parte del fondo di rotazione finalizzato alla mitigazione ambientale di Malpensa.

L’elenco degli immobili su cui intervenire è quello definito nella precedente riunione del Comitato, tuttavia lo stesso potrà, su proposta dei Comuni, essere modificato in base a sopravvenute esigenze del territorio. A tal proposito l’assessore ha evidenziato la necessità di ridurre al minimo i tempi delle diverse autorizzazioni e partire con le demolizioni già entro la fine del 2014.

“Quello concluso è un provvedimento richiestomi direttamente dalle amministrazioni comunali – commenta l’assessore – e che il territorio aspetta da 15 anni. Quella di Malpensa è una delle assurdità italiane, a cui oggi poniamo le basi per dire finalmente la parola fine. Demolire per poi procedere alla concessione di aree libere per operatori privati è l’unica strada per uscire dalla situazione di stallo”. Regione Lombardia si farà promotrice di tutti gli atti necessari a pianificare l’intero recupero dell’area, da attuare con norme ad hoc e un eventuale concorso di idee. Liberata dai fatiscenti edifici esistenti, quella zona diventerà una grande opportunità di sviluppo e di riconversione per il territorio

Copyright © - Riproduzione riservata
Malpensa: si’ alla demolizione degli edifici ‘fantasma’ Architetto.info