Manovra: Professioni, CNA “pronti a discutere un progetto di riforma di stampo europeo” | Architetto.info

Manovra: Professioni, CNA “pronti a discutere un progetto di riforma di stampo europeo”

wpid-9538_senato.jpg
image_pdf

“Nella prossima discussione in Parlamento ci auguriamo si pongano serie basi per un progetto avanzato  di riforma per la nostra professione basata su criteri di effettiva modernizzazione ed in grado di avvicinare gli architetti italiani, per funzioni e per competenze, ai professionisti dei più avanzati Paesi Europei, soprattutto per quanto riguarda le attività di salvaguardia del territorio, di valorizzazione della qualità ambientale ed urbana e, quindi, della vita dei cittadini.”

Lo sottolinea il Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori.

 “Condividiamo le linee generali della proposta di riforma elaborata dal Governo – continua – che vanno però approfondite e chiarite affinchè gli Ordini  possano svolgere le necessarie funzioni di authority e certificare al posto dello Stato per permettere la semplificazione amministrativa necessaria allo sviluppo. Il ruolo degli Ordini è fondamentale per gli utenti: siamo pronti ad assumerci lai responsabilità di esercitare  gli indispensabili controlli sulla qualità e sui progetti”.

“Occorre che il  nostro Paese investa nelle professioni  – conclude il Consiglio Nazionale – la cui progettualità è necessaria al futuro del Paese per vincere la sfida del mercato globale garantendo la sicurezza dei cittadini”.

Copyright © - Riproduzione riservata
Manovra: Professioni, CNA “pronti a discutere un progetto di riforma di stampo europeo” Architetto.info