MEG e' la prima serra 'social' | Architetto.info

MEG e’ la prima serra ‘social’

wpid-244_.jpg
image_pdf

MEG – Micro Experimental Growing non è solo un prodotto, si tratta di un progetto di conoscenza condivisa. Si tratta della prima serra ‘social’, open source e automatizzata.

Grazie al sistema di controllo Arduino, MEG controlla tutti i parametri fondamentali per la crescita delle piante – come la luce di cicli, la ventilazione, la temperatura, l’irrigazione, il ph del terreno – e permette di condividere l’esperienza attraverso una piattaforma on-line.

MEG è un progetto di innovazione che unisce ingegneria, fotometria, elettronica, design industriale, illuminotecnica, Internet of things. MEG è stato concepito dallo studio di lighting design D’Alesio & Santoro e Design Group Italia.

Dal momento che l’architettura e la piattaforma di MEG sono open-source, la comunità di tutto il mondo può anche contribuire a migliorare l’hardware e il software di MEG. MEG ha vinto il concorso a Wired Hack Expo:da maggio a ottobre 2015, in occasione di Expo, MEG sarà posta in 5 stazioni della metropolitana di Milano, per dimostrare le potenzialità dei sistemi open-source e come il libero scambio di informazioni possa influenzare le tecniche di coltivazione artificiale.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
MEG e’ la prima serra ‘social’ Architetto.info