No Country for Old Men | Architetto.info

No Country for Old Men

wpid-4317_aa.jpg
image_pdf

Il duo creativo Lanzavecchia + Wai – lei Francesca Lanzavecchia, italiana, lui Hunn Wai di Singapore – ha deciso di dedicare una collezione progettata pensando alla terza età, con l’obiettivo di facilitare l’autonomia nello svolgimento delle piccole attività quotidiane.

Riprendendo il titolo del celebre film dei fratelli Cohen, la serie è stata battezzata No Country for Old Men ed è formata da arredi e complementi che oltre a essere utili arredano in modo creativo. Ad esempio, la serie Together si compone di tre sostegni per la deambulazione – denominati T, U, I – che, oltre a svolgere la loro primaria funzione, consentono di portare con sé oggetti e riviste grazie ai supporti che li trasformano in tavolino, piccolo piano d’appoggio o scrittoio – dotato anche di supporto per iPad – e portariviste.

Assunta è invece una sedia che aiuta ad alzarsi mentre Monolight è una lampada-lente di ingrandimento con base in marmo sagomato dotata di diverse inclinazioni e cornice in alluminio che ospita la lente di ingrandimento e la lampada Led.

O.O.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
No Country for Old Men Architetto.info