Nuova sede dell'ambasciata americana a Londra | Architetto.info

Nuova sede dell'ambasciata americana a Londra

wpid-4231_ambasciata.jpg
image_pdf

Inizierà nel 2013 la costruzione della nuova ambasciata, con l’obiettivo di essere completata e agibile per il 2017.

Sarà una struttura moderna, accogliente, senza tempo, sicura ed efficiente per il 21 ° secolo. Il concept del progetto vincitore risponde pienamente a tutti i requisiti richiesti nel concorso e detiene senz’altro il potenziale per lo sviluppo di una ambasciata-icona all’avanguardia e sotto il segno del design sostenibile. Kieran Timberlake è uno studio di architettura americano già noto per il suo impegno nell’innovazione e nella responsabilità ambientale.

A partire da 37 partecipanti invitati al concorso, l’ufficio di presidenza degli edifici Overseas Operations, ha ridotto il numero a una rosa di nove team di progettazione. Una giuria di illustri leader sia americani che britannici nei campi dell’architettura, del mondo accademico e della diplomazia ne ha poi selezionati quattro per la fase finale del concorso.

I quattro celebri studi concorrenti – Kieran Timberlake, Morphosis Architects, Pei Cobb Freed & Partners, e Richard Meier & Partners – hanno lavorato per quasi un anno sull’elaborazione del progetto, esplorando il simbolismo dell’ambasciata, il suo ruolo e la sua posizione nel paesaggio urbano di Londra. Il loro obiettivo era quello di creare un edificio senza tempo che potesse rappresentare in modo adeguato gli Stati Uniti d’America nel Regno Unito.

Lo studio vincitore, KieranTimberlake, si occuperà della progettazione del palazzo, ma sarà anche impegnato attivamente, assieme all’Ufficio di presidenza delle operazioni oltremare, nel processo di consultazione e di pianificazione che coinvolgono l’ufficio del sindaco, il Wandsworth Borough Council, la Commissione per l’Architettura e l’Ambiente Costruito, come pure della zona limitrofa all’area di progetto al fine di garantire una sede e un’immagine adeguata per la nuova ambasciata degli Stati Uniti d’America a Londra.{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Nuova sede dell'ambasciata americana a Londra Architetto.info