Philippe Starck progettera' case ecologiche | Architetto.info

Philippe Starck progettera’ case ecologiche

wpid-4850_m.jpg
image_pdf

Un anno di collaborazioni inedite per Philippe Starck, che continua le sue “incursioni” in mondi nuovi e finora inesplorati. questa volta, il designer francese ha annunciato la partnership con la società di ingegneria Riko, finalizzata alla produzione dio case sostenibili prefabbricate in legno.

Le eco-abitazioni firmate Starck integreranno tecnologie di efficienza energetica come i pannelli fotovoltaici e solari, tripli vetri e isolamento. Dopo il lancio della prima casa, sarà resa disponibile su ordinazione una grande varietà di modelli personalizzabili

Poco tempo fa abbiamo annunciato la partnership tra il designer francese e Ceramica Sant’Agostino per la creazione di una linea di ceramiche da arredamento. A maggio Starck, insieme all’inventore franco-americano David Edwards, ha concepito una bomboletta spray che permette a chiunque di sperimentare la sensazione di ebbrezza nel giro di pochi secondi. Il prodotto si chiama Wahh e, ha detto il designer “è un’alternativa che ti offre la sensazione di ebbrezza senza i sintomi negativi di quando si è ubriachi. I suoi effetti sono istantanei ma relativamente brevi – solo pochi secondi”. Poi è stata la volta delle sedie ecologiche realizzate con materiali di scarto: Broom, prodotta da Emeco, introduce un materiale composto completamente nuovo per le sedie, fatto di polipropilene ricostituito e all’interno fibra di legno di scarto. Il materiale è ricavato da una gamma di scarti provenienti da segherie e fabbriche di materiali plastici ed è tre volte meno impattante sull’ambiente.

O.O.

Copyright © - Riproduzione riservata
Philippe Starck progettera’ case ecologiche Architetto.info