Ai nastri di partenza l'Osservatorio Permanente sulla sostenibilita' di Inarcassa | Architetto.info

Ai nastri di partenza l’Osservatorio Permanente sulla sostenibilita’ di Inarcassa

wpid-1986_nuovainarsind.jpg
image_pdf

Coerentemente con quanto preannunciato a fine luglio, Inarsind, il Sindacato Nazionale degli Ingegneri ed Architetti liberi Professionisti italiani, presenter? ?l?Osservatorio Permanente sulla sostenibilit? di Inarcassa? ?nell?ambito del VI Congresso dell?Organizzazione che quest?anno si terr? all?interno di Made Expo il mercoled? 5 Ottobre prossimo.?L?Osservatorio nasce per dare risposte e certezze soprattutto ai giovani colleghi per quanto attiene il loro futuro previdenziale ma anche per indicare possibili soluzioni per aumentare la sostenibilit? della Cassa senza alcun onere per gli iscritti . La struttura per la sua stessa composizione sar? una parte ?terza? ed imparziale e i risultati prodotti saranno resi immediatamente pubblici.

L?Organismo ?dovrebbe essere? composto da 5 componenti di cui solo 2 iscritti a Inarsind, ma visto l?interesse riscontrato il numero potrebbe essere portato a 7 per far posto ad un componente di Federarchitetti, altro Sindacato di liberi professionisti aderente come Inarsind a Confedertecnica, e probabilmente, su richiesta di molti iscritti, ad un Avvocato esperto in diritto amministrativo.

L?Osservatorio ? aperto alla collaborazione con gli altri Sindacati di categoria, con le Organizzazione confederali dei liberi professionisti tecnici e con i ?Consigli Nazionali di Architetti ed Ingegneri.

Nella composizione originaria, che sar? quella che verr? presentata durante il congresso,?l?Osservatorio ? composto da:

– Il Presidente pro-tempore del Comitato Nazionale di Inarsind;

– Un iscritto Inarsind con meno di 40 anni;

– Un non iscritto ad Inarsind iscritto ad Inarcassa con meno di 15 anni di contribuzione;

– Un Esperto Commercialista nominato dal Comitato Nazionale con cadenza biennale

– Un Esperto Attuario nominato dal Comitato Nazionale con cadenza biennale.

Tutti i componenti ?sono stati gi? individuati e saranno ratificati dal Comitato Nazionale che preceder? il Congresso. I nomi saranno resi pubblici durante la sessione pomeridiana dei lavori ma a quanto ? dato sapere,? almeno per i componenti esterni, ?si tratta di elementi dichiara fama e grande valore professionale. In conformit? alla delibera di costituzione nessuno dei componenti ? Delegato di Inarcassa.

Per vedere il programma dei lavori o iscriversi al congresso clicca qui.

Copyright © - Riproduzione riservata
Ai nastri di partenza l’Osservatorio Permanente sulla sostenibilita’ di Inarcassa Architetto.info