Approdi architettonici della regione urbana | Architetto.info

Approdi architettonici della regione urbana

image_pdf


POLITECNICO DI MILANO
FACOLTA’ DI ARCHITETTURA, URBANISTICA E AMBIENTE

L.I.P.A.U.
XVIII Seminario estivo
Approdi architettonici della regione urbana

Dal 5 al 24 luglio 2004 nella sede della Porta Sant’Agostino in Bergamo si svolgerà il XVIII Seminario estivo del Laboratorio Internazionale di Progettazione Architettonica e Urbana (LIPAU) del Politecnico di Milano,
diretto da Sergio Crotti e Roberto Spagnolo.

Promosso dalla Prima Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano, dal Dipartimento di Architettura e Pianificazione, con la collaborazione degli Assessorati all’Urbanistica e alla Cultura del Comune di Bergamo, con il
contributo dell’A.C.E.B., Associazione Costruttori Edili della Provincia di Bergamo, dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bergamo, il Seminario è un atteso appuntamento della cultura architettonica e urbanistica
internazionale.
Il programma del Seminario estivo, rivolto a giovani laureandi, laureati e dottorandi di ricerca provenienti da Scuole di Architettura e di Ingegneria italiane ed estere, contempla un laboratorio di progettazione applicato al tema prescelto e affiancato da un ciclo di conferenze tenute da progettisti e studiosi di prestigio internazionale tra i quali: Carmen Andriani, Michele Arnaboldi, Valentin Bearth, Esteve Bonell, Joao Luis Carrilho da Graça, Mauro Galantino, Jacques Gubler, Fulvio Irace, Luca Molinari, Luigi Snozzi.

I progetti elaborati dai partecipanti verranno sottoposti a revisioni e dibattiti con gli studiosi invitati, e infine alla valutazione finale di una Commissione internazionale di docenti che, al termine dei lavori, rilascerà ai partecipanti l’attestato ufficiale del Politecnico di Milano, valido per l’attribuzione di Crediti Universitari.
Nell’ambito del XVIII Seminario estivo ha sede la quarta edizione del "Premio Bergamo di Architettura", istituito dall’Assessorato all’Urbanistica del Comune di Bergamo con la finalità di promuovere l’attività di giovani
progettisti nel campo delle discipline architettonico-urbane.

Dotato di un monte premi complessivo di € 3.000,00, il Premio verrà assegnato nel corso della cerimonia conclusiva ai primi tre progetti selezionati dalla Commissione Internazionale presieduta dall’Assessore all’Urbanistica del Comune di Bergamo e composta da: Angelo Bugatti, Sergio Crotti, Pasquale Culotta, Giangiacomo D’ardia, Antonio Monestiroli, Michel W. Kagan, Helio Pinon, Giuseppe Rebecchini, Roberto Spagnolo, Ilaria Valente.
L’ampio consenso ottenuto dal LIPAU all’interno e all’esterno dell’ambito accademico è da attribuire in pari misura al credito scientifico di cui gode il Politecnico di Milano, all’interesse sperimentale della formula adottata,
al fascino culturale della città ospitante, alla collaborazione dell’amministrazione comunale, delle associazioni di settore e del mondo imprenditoriale.
Bergamo è infatti la sede ideale per accogliere un’iniziativa dedicata alle problematiche architettoniche, urbane ed ambientali per la consistenza del patrimonio artistico-monumentale, per l’ampia offerta di temi di studio, per le solide tradizioni del settore edilizio.

Il Seminario estivo del LIPAU si propone di mantenere un dialogo aperto tra competenze progettuali chiamate a confrontarsi con le problematiche emergenti dalle trasformazioni urbane degli ultimi decenni, così assumendo il carattere di un laboratorio di idee sulle più generali prospettive di sviluppo degli abitati contemporanei.
Per il programma dettagliato, l’iscrizioni ed altre informazioni consultate il sito http://www.lipau.polimi.it/seminario/

Copyright © - Riproduzione riservata
Approdi architettonici della regione urbana Architetto.info