Concorso per architetti under 35: il bando del Premio Catel 2017 | Architetto.info

Concorso per architetti under 35: il bando del Premio Catel 2017

Sostenuto dalla Fondazione Catel e dall’ordine architetti di Roma, il premio si rivolge a giovani architetti under 35 e mette in palio tre premi economici

image_pdf

La Fondazione Franz Ludwig Catel e l’Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma e provincia hanno bandito il Premio di Architettura CATEL 2017. Rivolto a giovani architetti di età inferiore ai 35 anni, il Premio Catel invita a ripensare, riqualificare e valorizzare a Roma nel I Municipio l’area del Rione Esquilino compresa tra Piazza Vittorio e Villa Altieri, che vede la presenza oltre alla Villa Altieri, in via di trasformazione in museo, anche dell’Istituto tecnico Galilei e della scuola Di Donato, quindi un polo formativo-culturale, attraversato da un grande asse di scorrimento quale Viale Manzoni.
Le proposte dovranno comprendere, oltre agli edifici scolastici, anche idee per strutture aperte al quartiere, come un centro sportivo polifunzionale con piscina, luoghi di incontro e un teatro, oltre a ripensare la viabilità anche pedonale e ciclabile.

Quesiti e richieste di chiarimenti dovranno pervenire esclusivamente tramite posta elettronica certificata all’indirizzo: [email protected] non oltre il 28 aprile 2017.
In palio ci sono tre premi, rispettivamente da: 10mila, 5mila e 3mila euro.
Tutte le informazioni e il bando completo sono visibili qui.

Leggi anche: Centro Piacentiniano di Bergamo: parte il concorso di progettazione

Copyright © - Riproduzione riservata
Concorso per architetti under 35: il bando del Premio Catel 2017 Architetto.info