CREATIVE R’EVOLUTION 2 | Architetto.info

CREATIVE R’EVOLUTION 2

wpid-fuoribiennale.jpg
image_pdf
CREATIVE R’EVOLUTION 2
Terzo Paesaggio di Gilles Clément
Vicenza, 7 febbraio 2007

Si concluderà a febbraio 2008 la serie d’incontri internazionali organizzati in Veneto sulla creatività: dal Junkspace di Rem Koolhaas alla tecnologia creativa di Bruce Sterling al terzo paesaggio di Gilles Clément.

Può la cultura contemporanea aiutare un territorio a ricapitalizzarsi? Può il capannone generare non solo zone industriali? Possono “i schei” (soldi) produrre una nuova rinascenza nelle terre di Palladio e Tiepolo? Come agiscono arte, architettura e design se associate alla produzione? O è tutto Junkspace, ovvero spazio spazzatura, come scrive Rem Koolhaas? La campagna, come i valori, persi per sempre? Possono i frammenti e i residui di paesaggio rimasti generare diversità? Dopo il successo del primo ciclo di Creative R’evolution, vincitore del Premio Longhi per l’innovazione della Provincia di Vicenza, ritornano in Veneto gli incontri di raccordo tra cultura, impresa e territorio sul tema del genius loci con tre declinazioni: paesaggio e città, produzione e società, arte e sviluppo. Il progetto è promosso ed organizzato da Fuoribiennale, realtà di produzione del contemporaneo, e dalla Regione del Veneto.

Il Veneto è una città-regione, complessa ed articolata, grande come Los Angeles, con cinque milioni di abitanti, per sette capoluoghi di provincia, per 500 piccoli comuni, per 450 mila imprese: una società in crisi di identità e alla ricerca di una nuova definizione della produzione e della qualità della vita. Ecco allora 10 incontri in 10 spazi ad alta specificità. 10 approfondimenti aperti e non dottrinali, liquidi nei temi, fluidi nelle argomentazioni, con i grandi interpreti internazionali a confronto-raffronto con un territorio e le sue problematicità.

Avviata la serie di incontri lo scorso 5 ottobre a Vicenza, nel nuovo spazio Monotono di Fuoribiennale, con Junkspace, altri appuntamenti hanno preso luogo fino al 6 dicembre, data dell’evento dedicato a un tema sempre più diffuso, leva di marketing sempre più abusata: conviene investire in arte contemporanea? Ma cosa significa realmente affrontare la sfida del contemporaneo per costruire un percorso significativo? E come farlo?

Nel 2008, Creative R’evolution 2 continua prosegue con uno special event, “Il Terzo Paesaggio”, in programma il 7 febbraio che vedrà protagonista il grande paesaggista Gilles Clément nell’anno che celebra il quinto centenario della nascita di Andrea Palladio.

Direttore di Domus
Giles Clément
Autore del ‘Manifesto del terzo paesaggio’
Claudia Losi
Artista
Gianluca Lugli
Architetto, Studio Land-Milano
Antonio Perazi
Paesaggista
introduce la serata
CRISTIANO SEGANFREDDO
direttore di Fuoribiennale

L’evento, promosso e prodotto da Fuoribiennale e Regione del Veneto, ha avuto il patrocinio della Provincia di Belluno, della Provincia di Padova, della Provincia di Rovigo, della Provincia di Treviso, della Provincia di Venezia, della Provincia di Verona, della Provincia di Vicenza, della Confindustria di Vicenza, dell’Assindustria Belluno, della Confindustria Rovigo, della Camera di Commercio di Vicenza, della Camera di Commercio di Treviso, della Camera di Commercio di Verona, dell’ADI, dell’Agave, di VAGA, dell’Agav.

L’incontro si terrà  alle ore 21.00, presso
nuovo spazio Monotono di Fuoribiennale
Viale  Milano 60, Vicenza

Per altre informazioni, consultare il sito web:
http://www.fuoribiennale.org/2007/


Copyright © - Riproduzione riservata
CREATIVE R’EVOLUTION 2 Architetto.info