Istruzioni per l’uso del tuo architetto: la guida dell’Ordine di Milano | Architetto.info

Istruzioni per l’uso del tuo architetto: la guida dell’Ordine di Milano

“Il tuo architetto, istruzioni per l’uso” è la guida gratuita prodotta dall’Ordine architetti di Milano in occasione della prima edizione di “Open, studi aperti”, il 26 e 27 maggio in tutta Italia

il tuo architetto
image_pdf

Venerdì 26 e sabato 27 maggio gli studi di aprono le porte al pubblico simultaneamente, offrendo consigli e informazioni tra mostre, cocktail, eventi artistici e bicchierate in cortile.
Come vi abbiamo già mostrato nei giorni scorsi, si tratta della prima edizione di ‘Open, Studi Aperti’, una iniziativa nazionale del Cnappc promossa anche dall’Ordine Architetti Milano che ha l’obiettivo di avvicinare i cittadini agli architetti, farne comprendere il valore professionale, le competenze, i ‘segreti’ del mestiere dell’architetto. Qui l’elenco degli Studi che hanno aderito all’iniziativa.

Naturale che l’ordine milanese fosse protagonista: Milano è del resto una delle città in Italia dove si concentra la maggior parte degli studi di architettura, nonché uno dei driver più spinti della ricerca architettonica in Italia.
In vista dell’apertura anche degli studi di architettura Milanesi (62, il 10% del totale italiano), l’ordine meneghino ha prodotto una guida gratuita intitolata “Il tuo architetto, istruzioni per l’uso”. Ideata sulla scia di analoghe iniziative all’estero, la guida è rivolta sia al professionista sia al (potenziale) committente. È uno strumento nato per agevolare il dialogo tra le parti, confrontarsi su reciproche esigenze e aspettative, aiutare a condividere tempi, modi e funzionamento della ‘scatola degli attrezzi’ di chi progetta.

La guida è disponibile sul portale dell’iniziativa milanese oppure qui.

Leggi anche: Dove lavorano gli architetti? Gli uffici di MVRDV a Rotterdam

Copyright © - Riproduzione riservata
Istruzioni per l’uso del tuo architetto: la guida dell’Ordine di Milano Architetto.info