Le nuove misure per le Casse Professionali: sostenibilita' a 50 anni | Architetto.info

Le nuove misure per le Casse Professionali: sostenibilita’ a 50 anni

wpid-2165_archi.jpg
image_pdf

Entro il prossimo 30 settembre, le Casse Professionali dovranno adottare misure che assicurino l’equilibrio tra le entrate contributive e la spesa previdenziale, seguendo bilanci tecnici riferiti ad un arco temporale di cinquant’anni, come previsto dal Decreto 201 del 6 dicembre 2011.

In assenza di tali garanzie, la legge prevede, con decorrenza dal 1° gennaio 2012, l’introduzione del metodo di calcolo contributivo, in forma pro rata (e un contributo di solidarietà dell’1% a carico dei pensionati nel 2012 e 2013).

Per prepararsi a questa importante riforma e per rispondere adeguatamente ai criteri di sostenibilità richiesti dal Governo, Inarcassa intende condividere con gli associati le linee di intervento. Dopo il convegno sul sistema contributivo, dello scorso 8 febbraio, un calendario di incontri per aree geografiche nei capoluoghi strategici per posizione è stato stabilito. La serie di incontri avrà inizio a Vercelli il 30 marzo, cui seguiranno Padova il 4 aprile, Arezzo il 5 aprile, Pescara il 13 aprile, Avellino il 18 aprile, Brindisi il 19 aprile e, infine, Reggio Calabria il 4 maggio.  

Gli orari e i luoghi degli incontri saranno resi noti appena disponibili nella pagina del sito Inarcassa dedicata agli “Incontri”.

C.C.  

Copyright © - Riproduzione riservata
Le nuove misure per le Casse Professionali: sostenibilita’ a 50 anni Architetto.info