Premio Internazionale Carlo Scarpa per il Giardino. | Architetto.info

Premio Internazionale Carlo Scarpa per il Giardino.

image_pdf

Premio Internazionale Carlo Scarpa per il Giardino
Sven-Ingvar Andersson e il Museumplein di Amsterdam

Due importanti occasioni d’incontro inerenti il Premio internazionale Carlo Scarpa per il Giardino, organizzati dalla Fondazione Benetton Studi Ricerche, sono aperti alla partecipazione il prossimo 10 maggio, a Treviso:


Seminario “Il disegno e il governo di grandi spazi urbani nel mondo contemporaneo. Sven-Ingvar Andersson e il Museumplein di Amsterdam” dalle 10,00 alle 13,00 presso spazi Bomben in via Cornarotta 7. Seminario di approfondimento in occasione della cerimonia di consegna del Premio Internazionale Carlo Scarpa per il Giardino, in programma nel pomeriggio dello stesso giorno, alle ore 17,00 presso il Teatro Comunale di Treviso. Domenico Luciani, direttore della Fondazione, introduce e coordina.

Partecipano:
Stefan Gall, Rotterdam, architetto, urbanista, incaricato con Sven-Ingvar Andersson per il progetto del Museumplein;
Maarten Kloos, architetto, direttore Architectuurcentrum Amsterdam (ARCAM);
Luigi Latini, architetto paesaggista, Università IUAV, Venezia;
Henrik Pøhlsgaard, Lise Schou e Lodewijk Wiegersma, Copenaghen, architetti paesaggisti,
collaboratori di Sven-Ingvar Andersson;
Egbert de Vries, presidente della Municipalità di Amsterdam Oud-Zuid.
Sono presenti la moglie, Karin, e la figlia, Beata, di Sven-Ingvar Andersson.
È prevista la traduzione simultanea.

L’adesione è gratuita. Per ragioni organizzative e per motivi di capienza della sala (150 posti), si invita a confermare la propria presenza restituendo l’allegata scheda entro lunedì 5 maggio a Fondazione Benetton Studi Ricerche.

Scarica la scheda di adesione


Incontro Pubblico per la consegna del Premio Internazionale Carlo Scarpa dedicato per il 2008 al Museumplein di Amsterdam alle 17,00 presso il Teatro Comunale di Treviso.
MUSEUMPLEIN DI AMSTERDAM spazio aperto cruciale per le prestigiose istituzioni culturali che vi si affacciano e per la vita della città; spazio testimone allo scadere del XX secolo di una modificazione radicale, promossa dall’Amministrazione Pubblica, disegnata e governata dal paesaggista Sven-Ingvar Andersson coinvolgendo la comunità pertinente; modificazione che ha dato alla spianata preesistente, trafficata e storicamente irrisolta, il carattere di un luogo che, nonostante le visibili sofferenze gestionali, parla il linguaggio della misura e della dignità, nella forma di un “campo dei musei”, vasto prato in dialogo col cielo, capace di accogliere in libertà le figure della natura, la luce, l’acqua, l’albero, e le varie presenze di cittadini e di visitatori, fino ai grandi raduni collettivi; modificazione che costituisce nel suo insieme un’opera magistrale dell’arte di paesaggio spinta a mostrare la forza meravigliosa della semplicità.

Dopo la lettura della motivazione della giuria, Maarten Kloos, direttore Architectuurcentrum Amsterdam (ARCAM), darà conto delle condizioni attuali e delle prospettive del Museumplein. Beata Andersson, figlia di Sven-Ingvar Andersson, porterà una testimonianza.
Un responsabile dell’Amministrazione Pubblica della città di Amsterdam riceverà il sigillo scarpiano. Domenico Luciani introdurrà e coordinerà l’incontro pubblico.

Nelle sale di palazzo Bomben, in via Cornarotta 7 a Treviso, vi è l’esposizione di disegni e documenti sul Museumplein e sul progetto di Sven-Ingvar Andersson:
– inaugurazione pubblica venerdì 9 maggio, ore 18,00;
– apertura dal 10 maggio al 29 giugno 2008
– dal martedì alla domenica, ore 10,00 – 20,00, ingresso libero

Giuria del Premio Internazionale Carlo Scarpa per il Giardino:
Carmen Añón, Università di Madrid
Domenico Luciani (coordinatore), Fondazione Benetton Studi Ricerche, Treviso
Monique Mosser, Scuola Superiore di Architettura di Versailles
Lionello Puppi (presidente), Centro Studi Tiziano, Pieve di Cadore (Belluno)
Thomas Wright (membro onorario), National Trust, Londra

Sven-Ingvar Andersson (1927-2007), Rosario Assunto (1915-1994) e Ippolito Pizzetti (1926-2007) sono stati membri della giuria, rispettivamente, dal 1995 al 2005, dal 1990 al 1994 e dal 1990 al 2007.

Per ulteriori informazioni visitare il sito: http://www.fbsr.it

Copyright © - Riproduzione riservata
Premio Internazionale Carlo Scarpa per il Giardino. Architetto.info