Architettura uffici: la nuova sede Ferragamo certificata Leed Platinum | Architetto.info

Architettura uffici: la nuova sede Ferragamo certificata Leed Platinum

Salvatore Ferragamo_Palazzina_Osmannoro_3
image_pdf

Circa 8 mila metri quadrati di superficie, aree verdi, impianti fotovoltaici e geotermici: è la nuova palazzina per uffici del brand Salvatore Ferragamo, inaugurata in questi giorni a Osmannoro (Firenze). Una sede che vuole essere un modello di sostenibilità energetica: in linea con le attività corporate di responsabilità sociale, la sede è stata infatti progettata per ottenere la certificazione Leed Platinum, lo standard di sostenibilità più elevato per gli edifici.

La nuova costruzione, che si estende su una superficie di circa 8.000 metri quadrati, è sviluppata su quattro piani fuori terra – che ospitano gli uffici della divisione abbigliamento uomo e donna, la divisione pelle uomo, la direzione prodotto e produzione accessori, la business unit gioielli – ed altri 2.000 metri quadrati di interrato, destinati a parcheggi. Il progetto dell’edificio (strutturale ed impiantistico) è stato fatto da BE.TA. Progetti di Firenze, mentre la progettazione del brise soleil da Arup Milano.

L’attenzione ‘green’ del progetto riveste molti aspetti: sono state create delle aree verdi nella corte e nelle zone limitrofe; in copertura è stata integrata l’implementazione di fonti energetiche rinnovabili, con sonde geotermiche perimetrali all’edificio a supporto dell’impianto meccanico, recupero acque piovane ed implementazione di pannelli fotovoltaici integrati in una sovrastruttura realizzata in copertura. Tutti gli impianti installati sono ad alta efficienza per minimizzare l’impatto degli assorbimenti energetici. L’illuminazione è realizzata integralmente con lampade a led.


Al fine di minimizzare gli impatti ambientali e favorire iniziative di sostenibilità rivolte ai dipendenti, nel parcheggio sono stati realizzati 4 posti auto dedicati ad iniziative di car sharing e 4 posti attrezzati per ricarica auto elettriche. L’edificio è inoltre dotato di una zona attrezzata per lo stallo bici.
“Abbiamo realizzato questa struttura con una particolare sensibilità nei confronti dell’ambiente, tanto che per il progetto abbiamo già avviato l’iter per la certificazione Leed Platinum Italia – commenta Ferruccio Ferragamo, Presidente del Gruppo. – L’insediamento delle persone è già stato effettuato a fine giugno”.

Copyright © - Riproduzione riservata
Architettura uffici: la nuova sede Ferragamo certificata Leed Platinum Architetto.info