La sopraelevazione in legno di tetto e pareti per ampliare uno spazio abitativo | Architetto.info

La sopraelevazione in legno di tetto e pareti per ampliare uno spazio abitativo

Con un intervento di ristrutturazione in Franciacorta, due unità residenziali di diversa altezza sono state collegate realizzando una sopraelevazione di tetto e pareti in legno con soluzioni BigMat

BigMat per sopraelevare con il legno
image_pdf

Il legno è stato scelto come soluzione in un intervento in Franciacorta che prevedeva il collegamento di due unità residenziali posizionate a diverse altezze, realizzando una sopraelevazione, tetto e pareti, con annesso rifacimento del portico. Molti i vantaggi che offre questo materiale, sempre più apprezzato da ingegneri e architetti, e che hanno spinto i progettisti di quest’opera di ristrutturazione a scegliere le soluzioni BigMat per il legno. 

L’intervento: tecniche e materiali

  • Tipo di intervento: Ampliamento in sopraelevazione
  • Luogo: Franciacorta
  • Classe energetica: Da classe E a classe C

Il progetto ha visto l’unione di due abitazioni di diverse altezze attraverso la demolizione di una parete divisoria tra le due zone giorno e la creazione di un’unica stanza di dimensioni maggiori. Il problema del dislivello tra le due unità è stato superato inserendo dei nuovi gradini. L’ampliamento in sopralzo è stato effettuato sulla porzione bassa del fabbricato, che si sviluppa prima su un unico piano, l’accesso alla porzione di fabbricato in ampliamento avviene tuttora dal primo piano già esistente.

L’ampliamento degli spazi abitativi ha coinvolto un’area totale d’intervento di 1.470 mq, nel dettaglio quasi 254 mq di superfice coperta di cui 95 di solo ampliamento; 150 mq la superfice delle pareti in legno applicate, 130 mq di tetto BigMat Vass e 50 mq per il portico.

La realizzazione delle pareti per la sopraelevazione è avvenuta tramite Platform Frame, sistema costruttivo in legno intelaiato a piattaforma, in cui ogni piano funge da piattaforma per quelli superiori con ottime capacità di coibentazione e resistenza ai sismi, vanta infatti il coefficiente di struttura più alto tra le tipologie costruttive in legno (q=5) ed è una tecnica molto economica, data la facilità di montaggio e l’ottimizzazione nell’uso del materiale.

La travatura è stata fatta in legno lamellare GL24h, con pilastri di sezione 10×20 cm posti a interasse di 0,7 m, trave radice e banchina. La tamponatura in fibra di legno aveva spessore 20 cm e densità 130 kg/mc; per l’isolamento è stata usata fibra di legno a media densità Homatherm HDP-Q11. Controventatura e chiusura delle pareti sono state eseguite con pannelli OSB/3 di spessore 18 mm su ambo i lati, gli ancoraggi della struttura alla soletta esistente con sistemi Unifix e Rothoblaas.

WP_20150522_004

Platform Frame, sistema costruttivo in legno intelaiato a piattaforma

All’interno dell’abitazione sono state apportate delle modifiche nella sud¬divisione degli spazi: l’attuale camera singola è diventata quindi una zona di passaggio tra il primo piano esistente e quello di nuova realizzazione. La nuova porzione comprende ora due camere da letto con annessi bagno, cabina armadio, balcone e terrazzo a uso esclusivo. Un’ulteriore cabina armadio è stata ricavata per la camera matrimoniale esistente. Al fine di evitare carichi eccessivi sulla struttura esistente la porzione di fabbricato in ampliamento è stata realizzata interamente in legno, con sistema costruttivo a telaio BigMat.

Il tetto a due falde con travatura in legno lamellare GL24h e sporgenza con falso puntone è stato costruito con il modulo tetto BigMat Vass con imbotte Isocornis e svasatura a diamante sui 4 lati per alloggiamento finestra Velux, che offre non solo prestazioni termiche e acustiche elevate in grado di garantire qualità e risparmio sia energetico sia di costi di realizzazione, ma anche un’ampia possibilità di personalizzazione grazie a una serie di funzioni integrabili; in questo caso specifico l’inserimento di un sistema di illuminazione a due lucernari per le camere.

BigMat

Modulo tetto BigMat Vass

La copertura del tetto è stata anch’essa realizzata con fibra di legno a media e alta densità della Homatherm (rispettivamente HDP-Q11 e WF Classic), la connessione di travi e colmo è stata fatta con incastri a coda di rondine.  Anche la copertura del portico al piano terra è stata ricostruita, i pilastri di sostegno alla struttura sono rimasti quelli esistenti che sono stati opportunamente rialzati fino a raggiungere le nuove quote d’imposta delle nuove travi in legno.

Le pareti della porzione nord e la parte in ampliamento, sono state rivestite da un cappotto termico completato a malta con effetto terre di Franciacorta di color tortora chiaro e scuro per uniformarsi alla parte di abitazione esistente, mentre per il tetto BigMat Vass è stata scelta una tinta Amonn color bianco. A tutte le finestre e portefinestre della porzione interessata dall’intervento sono state installate delle tende veneziane metalliche a pacchetto.

WP_20150529_004

Cappotto termico completato a malta

L’esperto risponde: parla Luca Mercante, direttore tecnico team BigMat Vass

Negli ultimi tempi si è riscontrato un cambiamento delle esigenze di spazio abitativo che spesso è difficile soddisfare con le tecniche costruttive tradizionali. Tra gli interventi edilizi, quelli di ristrutturazione e di ampliamento sono tra i più richiesti perché permettono di aumentare lo spazio utile e di conseguenza anche il valore dell’immobile. Inoltre, per contrastare il consumo di nuovo suolo, tali interventi sono stati promossi anche dal Governo e dalle Regioni come dimostrano i Piani Casa regionali che permettono, ad alcune condizioni, un aumento della volumetria pari al 20%. Un’ottima soluzione per eseguire questi ampliamenti nella propria abitazione è senza dubbio la sopraelevazione in legno.

Infatti l’utilizzo di una struttura in legno presenta diversi vantaggi rispetto a una in muratura o in cemento armato. Da un punto di vista strutturale, la leggerezza della struttura lignea permette di non gravare sulla statica dell’edificio esistente e di non mettere così a rischio la stabilità del fabbricato. Tale peculiarità è inoltre vantaggiosa per il comportamento sismico: infatti la struttura leggera aggiuntiva in legno non comporta un incremento dei carichi globali in fondazione maggiore del 10% (come da capitolo 8.4.1 delle Norme tecniche per le costruzioni D.M. 14 Gennaio 2008), non è quindi necessario procedere con l’adeguamento sismico e ne consegue una riduzione di operazioni e di costi. Si tratta di una soluzione che si integra perfettamente sia con case prefabbricate in legno sia con edifici in mattoni o in cemento armato, garantendo una maggiore qualità architettonica.

Da un punto di vista energetico, invece, le proprietà intrinseche del legno lo rendono un materiale sostenibile con ottime performance termoigrometriche, garantendo un buon isolamento termico e acustico. Non meno importante è l’aspetto di cantiere: infatti, l’impiego del sistema a secco e della prefabbricazione consente di ridurre i tempi di costruzione, con la garanzia di assicurare un montaggio più veloce e un minor disagio per i residenti. Questi sono i principali vantaggi che si possono attribuire a una sopraelevazione in legno, una soluzione estremamente versatile che permette di ottenere elevate prestazioni dal punto di vista del comfort abitativo.

Il ruolo di Bigmat in questa opera di ristrutturazione

BigMat Maflan srl di Sarezzo è stata coinvolta in questa realizzazione per quanto riguarda la fornitura di tutta la struttura lignea delle pareti e della copertura realizzata con il sistema brevettato BigMat Vass. Il Punto Vendita della provincia di Brescia da oltre 30 anni propone soluzioni e consulenze per professionisti e privati. L’ufficio progettazione elabora progetti chiavi in mano utilizzando moderni software per il dimensionamento e i calcoli dei parametri del tetto uniti alla tecnologia all’avanguardia di BigMat Vass. Dispone di un ampia gamma di prodotti per la bioedilizia e a basso impatto ambientale, presso i 300 mq di showroom sono disponibili materiali e soluzioni per pavimenti e rivestimenti, arredo bagno, stufe e caminetti, sistemi solari e fotovoltaici.

Per saperne di più su BigMat, consulta il sito.

Copyright © - Riproduzione riservata
La sopraelevazione in legno di tetto e pareti per ampliare uno spazio abitativo Architetto.info