Dominique Perrault ridisegna il nuovo centro di Sofia | Architetto.info

Dominique Perrault ridisegna il nuovo centro di Sofia

wpid-399_sofiaperrault.jpg
image_pdf

Noto per la sua Nuova Biblioteca Nazionale di Parigi, l’architetto francese Dominique Perrault batte colleghi prestigiosi del calibro di Foster + Partners, Zaha Hadid Architects e Massimiliano Fuksas per il progetto dal budget presunto di circa € 2BN (£ 1.79bn). Nella lista dei finalisti comparivano anche le società bulgare Georgi Stoilov e Adais.

Il nuovo centro si trova lungo il viale principale Sofia “Tsarigradsko Shosse”.  Sarà la sede di molti edifici governativi e agenzie statali e sostituirà un complesso di edifici industriali e militari, seguendo l’impostazione  del primo ministro bulgaro Sergei Stanishev e di suo fratello – l’architetto Georgii Stanishev – di riunire ministeri e agenzie statali nella nuova “Città di Sofia”. La costruzione non inizierà prima del 2011, ed è probabile che continuerà per un decennio.

Il contratto con Perrault sarà firmato nei prossimi due mesi e l’architetto francese dovrà quindi selezionare il suo partner bulgaro.  Il finanziamento del progetto, tuttavia, è ancora poco chiaro e comprenderà un’erogazione esterna da parte di privati ed un partenariato pubblico-privato.

I progetti che hanno preso parte alla fase finale saranno esposti nelle sale della Galleria Nazionale di Arte degli Esteri di Sofia.

Qui di seguito alcune immagini del progetto vincitore, seguite – rispettivamente le ultime due –  da quelle del progetto di Foster e Zaha Hadid.{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Dominique Perrault ridisegna il nuovo centro di Sofia Architetto.info