Entrano in vigore i nuovi codici deontologici | Architetto.info

Entrano in vigore i nuovi codici deontologici

wpid-1182_book.jpg
image_pdf

Roma 1 settembre.
Operativi da oggi  i nuovi Codici Deontologici relativi alla professione di Architetto, Pianificatore Territoriale, Paesaggista, Conservatori dei Beni Architettonici ed Ambientali Italiani, Architetto Iunior e Pianificatore Territoriale Iunior precedentemente approvati dal  Consiglio Nazionale Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori.
I testi, scaturiti da un confronto con le strutture ordinistiche locali, con gli esiti delle Conferenze degli Ordini di Parma (maggio 2007) e Caserta (dicembre 2007), con i contenuti Congresso Nazionale di Palermo del febbraio 2008 sono altresì stati redatti tenendo conto delle valutazioni ed indicazioni espresse dall’Antistrust.

Il testo di tutti i codici prevede un preambolo dedicato alla specifica professione ed è composto da 50 articoli (51 per gli iunior)  suddivisi in otto titoli,  tiene conto dell’abolizione dei minimi tariffari e conseguentemente impone che l’architetto «nell’accettazione dell’incarico deve definire preventivamente ed esplicitamente con il cliente i criteri per il compenso per la propria prestazione», comprese le eventuali variazioni in corso d’opera. Al fine di evitare ribassi eccessivi (riteniamo) all’articolo 37 comma 2  viene viene indicato che “Costituiscono infrazioni disciplinare le carenze degli elaborati o della prestazione, anche se non contestate dal cliente.” E al successivo comma specificato che il mancato aggiornamento (previsto all’art. 7) costituisce un’aggravante.

Sulla pubblicità informativa  il nuovo codice specifica che deve essere svolta «secondo criteri di trasparenza e veridicità del messaggio», e  precisa che spetta «all’ordine procedere al periodico monitoraggio delle campagne pubblicitarie effettuate dagli iscritti al fine di accertare il rispetto dei criteri».

Scarica il Codice Deontologico degli Architetti Italiani

Gli altri codici specifici per le singole professioni sono disponibili all’indirizzo http://www.awn.it

Copyright © - Riproduzione riservata
Entrano in vigore i nuovi codici deontologici Architetto.info