Foster + Partners per l'Imperial War Museum di Londra | Architetto.info

Foster + Partners per l’Imperial War Museum di Londra

wpid-24167_.jpg
image_pdf

È stata svelata la prima fase del progetto di ristrutturazione dell’Imperial War Museum di Londra, curato da Foster + Partners in occasione della commemorazione del centenario della Prima Guerra Mondiale.

Questa prima parte dei lavori ha visto la realizzazione delle gallerie che si affacciano su un ampio atrio: due nuovi spazi pubblici che rappresentano la prima parte di un progetto che permetterà di migliorare l’accesso e la circolazione dei visitatori, di aprire gli interni del museo alla luce naturale e di creare nuove connessioni con il parco circostante.

Il cuore dell’edificio è un nuovo e generoso atrio, che ospita gli oggetti più grandi della collezione del museo. La relazione tra questi e le gallerie circostanti è stato completamente ridefinito: il jet Harrier e altri oggetti iconici sono sospesi, andando a per corrispondere a ciascuno dei piani della galleria.

Le gallerie sono state completamente riconfigurate, con una nuova disposizione cronologica, progettata per essere più intuitiva. Le Gallerie della Prima Guerra Mondiale, con interni firmati Casson Mann, si trovano al piano terra, mentre il piano superiore sarà dedicato ai conflitti attuali. La circolazione verticale è stato riprogettata per rendere le connessioni tra piani più visibili, con una nuova scala a sbalzo che fa da sfondo all’atrio.

Invece di invadere lo spazio espositivo, il bar e il negozio sono stati ora trasferiti nel nuovo il livello di ingresso al piano terra. Le finestre del piano terra lungo la facciata occidentale sono stati aperte per ‘mostrare’ l’interno del museo e, al contempo, offrire un’ampia vista sul parco dall’atrio. “Il progetto per l’Imperial War Museum offre un importante contributo ai nostri lavori in corso sugli edifici storici – afferma Spencer de Grey, responsabile del design in Foster + Partners -. Abbiamo ‘staccato’ alcune delle aggiunte più recenti per celebrare l’architettura storica, ripristinandola, e aprendo l’edificio fino al parco”.

Copyright © - Riproduzione riservata
Foster + Partners per l’Imperial War Museum di Londra Architetto.info