Glass Architettura Urbanistica: l'edificio per uffici D-Quadro | Architetto.info

Glass Architettura Urbanistica: l’edificio per uffici D-Quadro

Lo studio veneziano Glass Architettura Urbanista nel progetto dell'edificio per uffici D-Quadro situato nel piccolo comune di Travagliato (Brescia)

wpid-26886_GlassDQuadroprincipale.jpg
image_pdf

 

L’edificio per uffici D-Quadro, realizzato su progetto dello studio Glass Architettura Urbanistica, sorge all’interno del contesto urbano del piccolo comune di Travagliato in provincia di Brescia. Si relaziona con un tessuto edilizio principalmente residenziale di piccole e medie dimensioni e si affaccia sull’asse stradale che collega in soli 12 km il centro di Travagliato a Brescia.
Fotoinserimento dell’edificio nel contesto © Glass Architettura Urbanistica 
Il progetto dell’edificio, la cui costruzione è stata conclusa nel 2013, si affianca ad altri progetti dello studio veneziano realizzati a Brescia, come il più ampio complesso direzionale, commerciale e residenziale in Via Triumplina. La ricerca progettuale del team di giovani architetti, guidati da Andrés Holguín e Fabio D’Agnano, prosegue la linea intrapresa dal suo fondatore ed è finalizzata alla realizzazione di interventi che rispettino il tessuto urbano e il patrimonio storico attraverso un linguaggio contemporaneo. Ne sono infatti esempi la riconversione della Tesa 105 all’Arsenale di Venezia e l’allestimento della mostra dedicata ai Savoia presso la Reggia di Venaria Reale.
In seguito alla demolizione degli edifici insistenti in precedenza sul lotto, la realizzazione del nuovo edificio direzionale sfrutta in maniera ottimale la conformazione rettangolare dell’area, permettendo la creazione di spazi di diversa natura. La nuova costruzione è infatti leggermente decentrata rispetto all’asse longitudinale nord-sud e distribuisce uno spazio urbano adibito a parcheggio a ovest, un’area verde a est e una piazza coperta sul fronte principale d’ingresso.
L’edificio per uffici D-Quadro © Andrea Pertoldeo
Il disegno della pianta è molto semplice e l’edificio si eleva per tre piani fuori terra occupando una superficie complessiva di 1.400 mq, adibiti esclusivamente ad uffici. Una fascia distributiva accoglie i servizi e il sistema di scale e ascensori, mentre tutti gli uffici, disposti in maniera seriale, si affacciano verso l’area verde e sono schermati dalle alberature del giardino. Al piano interrato un parcheggio occupa l’intera area del lotto e integra i 16 posti auto situati accanto all’edificio.
Pianta del piano terra e pianta del piano tipo 
Il fronte ovest verso il parcheggio e il fronte est verso il giardino © Andrea Pertoldeo
Un sistema di pieni e vuoti ritma la composizione dei due prospetti lunghi circa 40 metri. L’effetto è determinato dalla disposizione seriale delle aperture a tutta altezza, sfalsate verticalmente l’una rispetto all’altra. I pannelli che rivestono esternamente le facciate sono prodotti dall’azienda Trespa, specializzata in sistemi di rivestimento per esterni e interni. Si tratta di pannelli realizzati con resine termoindurenti rinforzate con fibre di legno pressate e fissati alla sottostruttura metallica.
Il fronte principale comunica invece la funzione direzionale dell’edificio nel rapporto con la circolazione veicolare della strada. Uno sbalzo di circa 6 metri, determinato dall’aggetto dei due piani superiori, offre al visitatore una piazza coperta d’ingresso e la facciata è interamente vetrata relazionandosi ad ambienti interni open spaces.
Modello di studio © Glass Architettura Urbanistica 
Scheda del progetto
Progettisti: Glass Architettura Urbanistica
Attività: progettazione architettonica, progetto preliminare, definitivo, esecutivo e direzione lavori
Località: via Brescia, comune di Travagliato (Brescia)
Dimensioni: 1.400 mq
Cronologia: sviluppo del progetto 2007-2010; realizzazione 2012-2013
Committente: Nastrom srl
Progettazione strutturale: Studio Toniolo
Progettazione impiantistica: Intertecnica Group srl

 

 

 

 

Copyright © - Riproduzione riservata
L'autore
Glass Architettura Urbanistica: l’edificio per uffici D-Quadro Architetto.info