Gmp Architekten a Pechino: il centro direzionale Guanghualu Soho 2 | Architetto.info

Gmp Architekten a Pechino: il centro direzionale Guanghualu Soho 2

Nel Central Business District di Pechino Gmp Architekten ha progettato un complesso di cinque edifici per il gruppo immobiliare Soho Cina

gmp_5
image_pdf

Nel quartiere degli affari centrali di Pechino lo studio di architettura Gmp Architekten ha completato la realizzazione di un nuovo complesso urbano, composto da cinque edifici per uffici collegati da una rete di fluidi percorsi.

Il progetto rispetta le priorità del committente Soho China, uno dei maggiori promotori immobiliari focalizzati esclusivamente sullo sviluppo dei Business District di Pechino e Shanghai; questo complesso rappresenta il secondo edificio costruito da Soho China nel quartiere Guanghualu e pertanto è stato denominato “Guanghualu Soho 2”.

I cinque fabbricati, disposti su un lotto rettangolare, sono posizionati l’uno di fronte all’altro e presentano una forma disegnata da linee curve sia in pianta che in alzato; in ogni edificio il profilo arrotondato degli angoli prosegue infatti fino al manto di copertura, caratterizzato da tetti spioventi ad una falda. Lo studio della copertura rappresenta un segno unificante del progetto: osservando il complesso lateralmente si percepisce un’unica pendenza di falda, distribuita però su cinque singole coperture.

Guanghualo Soho II, Beijing Projektart: Wettbewerb 2008 - 1. Preis Projektbeschreibung: Büro und Kommerzcenter Entwurf: Meinhard von Gerkan und Stephan Schuetz mit Stephan Rewolle Partner: Stephan Schütz Projektleitung: Stephan Rewolle, Soeren Gruenert Bauherr: Soho China BGF-Daten: 128.000 m²

Il complesso urbano Guanghualu Soho 2 © Christian Gahl

Il disegno della copertura è un segno unificatore del progetto © Christian Gahl

Al contrario del tipico tessuto urbano delle metropoli delineato da ampi tracciati stradali, il quartiere Guanghualu, situato nel centro orientale di Pechino, è circondato da fitti isolati urbani che generano un ambiente vivace e internazionale per la presenza di molte ambasciate e di punti d’interesse come il grattacielo commerciale China World Trade Center Tower III, lo shopping mall The Place e il centro finanziario di Fortune Plaza.

Il progetto di von Gerkan, Marg und Partner (gmp Architekten) cerca quindi un’interazione con il quartiere circostante grazie ad una rete di percorsi e di ponti sopraelevati che attraversa il grande complesso di 214 x 77 metri; connette tra loro gli edifici e funge da elemento di collegamento tra le strade che scorrono adiacenti.

Accessi multipli distribuiti nei quattro lati del lotto consentono l’ingresso alla piattaforma che unisce i primi tre livelli del complesso. I visitatori si ritrovano in uno spazio fluido disegnato come un’architettura del paesaggio e dominata da linee curve e morbide. Gli atrii su cui si affacciano i ballatoi dei primi tre piani sono a tutta altezza e permettono l’ingresso della luce naturale per mezzo di ampi lucernari.

Un ulteriore sistema è definito invece da cinque connessioni a ponte tra i piani superiori degli edifici con giardini pensili e viste sulla città.

Su una superficie lorda di pavimento di 166.264 mq, l’edificio ospita un’ampia area dedicata all’ambiente ufficio di 85.032 mq e un’area destinata al retail di 33.874 mq.

gmp_3

I percorsi interni presentano un design con linee fluide e curve © Christian Gahl

Le facciate in vetro sono schermate in ogni fronte da lamelle metalliche verticali che controllano l’ingresso della luce e generano prospetti eleganti che simulano onde in movimento. L’immagine trasmessa ricorda infatti una tenda che si apre lentamente e regala un senso di leggerezza.

Il “Guanghualu Soho 2” non è il solo frutto del rapporto di collaborazione tra Gmp Architeketen e Soho China. In precedenza è stato infatti già inaugurato il quartiere urbano Soho Fuxing Lu a Shanghai, un complesso di nove blocchi adibiti a ristoranti, negozi e uffici per giovani imprese e start up.
Scheda del progetto

Progettisti: gmp Architekten (Gerkan, Marg und Partner)
Design: Meinhard von Gerkan and Stephan Schütz with Stephan Rewolle
Project leader: Daniela Franz, Eileen Dong, Wang Nian, Su Jun
Luogo: Guanghua Lu, Pechino, Cina
Superficie complessiva: 166.264 mq
Realizzazione: 2009-2015
Committente: SOHO China

Copyright © - Riproduzione riservata
L'autore
Gmp Architekten a Pechino: il centro direzionale Guanghualu Soho 2 Architetto.info