Green Dreams, il sogno verde di Libeskind per la città di New York | Architetto.info

Green Dreams, il sogno verde di Libeskind per la città di New York

wpid-227_daniel_libeskind.jpg
image_pdf

Sei anni dopo l’esordio al World Trade Center, Daniel Libeskind svela la sua proposta per il suo primo edificio da realizzare a New York: una torre in vetro, avvolta da giardini a cielo aperto collocati su diversi livelli. Il condominio di 54 piani, eretto sui pilastri di un edificio già esistente, dovrebbe elevarsi per 937 piedi su Madison Square Park. I primi schizzi mostrano un giardino che si sviluppa in verticale, rivestito da un tubo in vetro si snoda a spirali, svelando spicchi delle aree verdi create sui balconi. Del concept, l’autore ha dichiarato, “E’ come se la natura fosse tornata indietro per riappropriarsi della città”. {GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Green Dreams, il sogno verde di Libeskind per la città di New York Architetto.info