Henning Larsen vince in Norvegia | Architetto.info

Henning Larsen vince in Norvegia

wpid-10481_home.jpg
image_pdf

Una giuria unanime ha scelto lo studio olandese Henning Larsen Architects come vincitore del concorso internazionale per un nuovo quartiere urbano e spazio pubblico a Trondheim, in Norvegia. Lo studio, che ha collaborato con il paesaggista norvegese Gullik Gulliksen, batte una forte concorrenza danese e norvegese con un progetto a detta della giuria “molto convincente”. La giuria ha infatti spiegato così la decisione: “La piazza ha una posizione e un design unici. Gli spazi espositivi all’aperto, flessibili, e posti all’ingresso sono particolarmente riusciti – e interagendo con la piazza antistante, offrono un ambiente accogliente e allo stesso tempo espressivo”.

Il progetto incorpora un nuovo edificio per uffici e un cinema, indipendenti dal tessuto urbano esistente, e che hanno la funzione di costruire una piazza pubblica nella quali si troveranno i nuovi volumi. Chiamata “Leütgens Kulturhage” (Giardino Culturale di Leuthen) il masterplan sembra portare nuova vita nel cuore della città attraverso la progettazione di edifici sostenibili e di spazi pubblici aperti. L’edificio per uffici integrerà una serie di sale riunioni per le organizzazioni culturali locali, strutture espositive e spazi di lavoro per 1.000 dipendenti. Queste unità saranno unite da un atrio comune interno.

I due edifici unificheranno l’identità del quartiere, dando forma e coerenza alle strutture educative e culturali esistenti. Con una superficie totale di 39.000 metri quadrati, le strutture disposte intorno alla piazza comune saranno dotate di pareti di vetro che racchiudono gli spazi del piano terra, favorendo le interazioni dinamiche all’interno del sito. Peer Teglgaard Jeppesen, design director e partner di Henning Larsen Architects afferma: “La luce del giorno è uno dei parametri più importanti del progetto, sia per quanto riguarda la sostenibilità e l’ambiente di lavoro. L’atrio è dotato di un numero di piani sfalsati, che creano terrazze e balconi, e favoriscono incontri informali. L’atrio aumenta il senso di comunità in tutto il complesso – sia per un dipendente che per un visitatore, e contribuisce a creare un’atmosfera comune nell’edificio”. Il completamento è previsto per l’anno 2015.

{GALLERY}

Copyright © - Riproduzione riservata
Henning Larsen vince in Norvegia Architetto.info