Il nuovo centro per Longgang, a Shenzhen, dei Mecanoo Architecten | Architetto.info

Il nuovo centro per Longgang, a Shenzhen, dei Mecanoo Architecten

wpid-2571_chinamecanoo.jpg
image_pdf

Shenzhen è una delle città a più rapida crescita della  Cina:  ex villaggio di pescatori solo  20 anni fa divenuto oggi  uno dei più ricchi centri del paese con una popolazione di 14 milioni di abitanti. Insieme ad Hong Kong,  quest’area si sta lentamente ma inesorabilmente trasformando in una metropoli mondiale in termini di economia , con una popolazione che si pensa entrerà presto tra le top-5 di tutto il mondo.  Adiacente a Shenzhen, sorge  Longgang, distretto con il più alto tasso di crescita, per il quale è stata commissionata  la progettazione di un nuovo Centro commerciale ai famosi Mecanoo Architecten   Il masterplan da 961.700 m2 di superficie costituirà la base per un vivace centro, aperto 24 ore al giorno.{GALLERY}Il piano completo comprende circa 8.000 case e 400.000 m2 di funzioni commerciali che vanno da un mega-centro alberghiero, uffici e piccole imprese individuali. L’area costituisce una rete di viali, piazze, e grandi vie dello shopping: un settore in cui è piacevole soggiorno, il lavoro, ma anche vivere. L’ubicazione è proprio nel cuore di Longgang, tra due viali paralleli, sul livello del mare ed adiacente ad un parco cittadino. Xiang Long Boulevard è l’originale asse e rappresenta il salotto buono della città. Shen Hui Boulevard, dove sorgerà il collegamento ferroviario con Shenzhen, è più recente ma diventerà la più importante arteria economica della zona. Parallelamente ai due viali urbani, si trovano due viali pedonali che corrono lungo il parco cittadino. Il primo dei due ha un design vivace ed espressivo, mentre l’altro è più interconnesso all’acqua, a negozi, ristoranti e terrazze. Le due passeggiate sono messe in collegamento  da due piazze, ognuna con propri tratti e vocazione, come il mercato con un parco di quartiere sul tetto in un caso e lo spazio dedicato ad artisti, nell’altro. Tre piazze-ingresso collegano i viali di collegamento con le passeggiate,  decorate con flutti d’acqua, palme e zone d’ombra create con tetti ed  elementi scultorei, fornendo un piacevole soggiorno nel clima tropicale di Shenzhen, ed una identità unica per il nuovo centro d’affari.

Gli ingressi del centro commerciale saranno caratterizzati da un certo numero di elementi identificativi, il principale dei quali sarà un edificio orizzontale da 100.000 m2  posto su quattro pilastri, sede di un centro commerciale, una pista di pattinaggio, un cinema, uffici, hotel, loft ed appartamenti. Gli edifici residenziali avranno  cortili, giardini e impianti collettivi, e due scuole.

Copyright © - Riproduzione riservata
Il nuovo centro per Longgang, a Shenzhen, dei Mecanoo Architecten Architetto.info