La villa in Val Seriana di Buratti Architetti | Architetto.info

La villa in Val Seriana di Buratti Architetti

A Cazzano Sant’Andrea (Bergamo) l'ultima realizzazione di Buratti Architetti, una suggestiva villa singola con giardino che si apre sulle colline della Val Seriana

© Marcello Mariana
© Marcello Mariana
image_pdf

Villa Carber è una residenza privata realizzata dallo studio Buratti Architetti. Il tema di questo progetto è quello di lavorare sulla tipologia e sull’immagine della villa singola con giardino, dell’edificio isolato dal carattere fortemente domestico, ma allo stesso tempo, di articolare i volumi e gli interni per disegnare due abitazioni indipendenti ed autonome, per due fratelli, con un certo grado di privacy e immerse nel verde.

In una bella posizione sulle prime colline che si aprono sulla Val Seriana, il terreno è in forte pendenza e l’edificio vi si incastra seguendo l’orografia, addossandosi alla montagna da un lato e aprendosi verso la valle sul lato opposto.
Le parti di servizio, l’autorimessa e i locali tecnici si attestano sul lato nord incastrandosi nel terreno, mentre le parti più nobili delle abitazioni, gli spazi living e pranzo e le camere da letto, sono posizionate a sud, con parti a sbalzo immerse nel verde, invase da una bellissima luce durante tutto il giorno.

Dal punto di vista tettonico e materico, la casa ha due facce: il lato nord, verso la montagna, è più massiccia, caratterizzata da spesse pareti in pietra posata a secco, con finestre misurate; il lato sud, verso valle, è caratterizzato invece da grandi aperture che si affacciano sulle terrazze a sbalzo. Le due grandi terrazze sovrapposte, che con il loro forte aggetto sembrano sospese tra gli alberi, connotano fortemente l’architettura dell’edificio, che si impone per contrasto rispetto all’edificato esistente, integrandosi perfettamente nel paesaggio naturale.

Il tetto è l’altro elemento caratterizzante della villa, quello che riesce a tenere insieme le varie parti dell’edificio. Tipologia tradizionale delle costruzioni locali, la doppia falda è stata reinterpretata e progettata con particolare attenzione al tema della gronda, che da mero elemento tecnico di protezione, diventa elemento tecnologico e scultoreo, ricercato dal punto di vista della geometria e della cura dei dettagli.

TETTO_Buratti Architetti_Villa CARBER_A8440266

© Marcello Mariana

La zona dell’ingresso mostra chiaramente i materiali e i trattamenti che disegnano la casa: alluminio per i parapetti e i rivestimenti dell’autorimessa, zinco-titanio per la copertura, legno larice naturale per i serramenti, le boiserie e soffitti esterni, pietra di Sarnico a blocchi posati a secco per i muri esterni e la pavimentazione, intonaco bianco per le pareti perimetrali.

Data: 2012 – 2016
Luogo: Cazzano Sant’Andrea (BG) – Italy
Crediti fotografici: Marcello Mariana

Copyright © - Riproduzione riservata
La villa in Val Seriana di Buratti Architetti Architetto.info