Le conseguenze della riforma sulla professione di architetto | Architetto.info

Le conseguenze della riforma sulla professione di architetto

wpid-2320_a.jpg
image_pdf

Il Consiglio nazionale degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori (Cnappc) ha redatto un vademecum per riassumere l’iter e le principali tematiche connesse allo sviluppo della riforma della professione e chiarire, in modo sintetico, le principali conseguenze che questa avrà sullo sviluppo della professione di architetto, pianificatore, paesaggista e conservatore.

Il documento è strutturato secondo uno schema a “domande e risposte” e spiega, in modo semplice ed esaustivo, i vari aspetti connessi alla riforma delle professioni: da cosa cambia per l’albo professionale a all’assicurazione obbligatoria passando per la pubblicità informativa.

 Scarica il vademecum Cnappc

O.O.

Copyright © - Riproduzione riservata
Le conseguenze della riforma sulla professione di architetto Architetto.info