Mario Cucinella realizzerà l'Abitazione per la Pace, accoglienza per i rifugiati | Architetto.info

Mario Cucinella realizzerà l’Abitazione per la Pace, accoglienza per i rifugiati

Presentato il progetto della Abitazione per la Pace, ideata da Mario Cucinella all'interno di un progetto sociale promosso dall'attrice Sharon Stone. All'edificio contribuisce anche Natuzzi

Render dell'esterno dell'Abitazione per la Pace – Christian Chierici per Mario Cucinella Architects
Render dell'esterno dell'Abitazione per la Pace – Christian Chierici per Mario Cucinella Architects
image_pdf

Lo studio Mario Cucinella Architects realizzerà “L’Abitazione per la Pace”, una casa ecosostenibile a basso costo e alta qualità abitativa. L’Abitazione per la Pace è il primo passo di un’iniziativa a favore dei rifugiati proposta dall’attrice e attivista per i diritti umani Sharon Stone e dal premio Nobel per la pace Betty Williams, che è tra i progetti principali della Fondazione Città della Pace per i Bambini della Basilicata. Al progetto parteciperà anche Natuzzi, una delle più importanti aziende di arredamento italiane.

La forma del complesso residenziale “Abitazione per la Pace” progettato da Cucinella (leggi l’intervista) si ispira alle ali di una farfalla e sarà realizzato utilizzando il legno lavorato direttamente nella falegnameria del Gruppo Natuzzi, proveniente da foreste a disboscamento controllato.

L’accordo per la realizzazione di questa prima abitazione è stato sottoscritto l’11 maggio, presso la sede FAO di Roma al termine del meeting Food for Security and Peace. All’evento hanno partecipato quattro premi Nobel per la Pace: Muhammad Yunus, Oscar Arias Sanchez, Tawakkol Karman e Betty Williams che ha illustrato, come presidente della Fondazione, il progetto della Città della Pace per i Bambini Basilicata che ha garantito fino ad oggi accoglienza, tutela e integrazione ad oltre 110 rifugiati e richiedenti asilo secondo un modello di accoglienza diffusa.

Il progetto architettonico, sarà realizzato a Scanzano Ionico (Matera), accoglierà tre famiglie di rifugiati e potrà divenire un esempio da replicare in quelle aree maggiormente interessate dal fenomeno dell’accoglienza dei rifugiati.

Leggi anche: Asilo nido di Mario Cucinella a Guastalla: facciate, coperture, impianti

Copyright © - Riproduzione riservata
Mario Cucinella realizzerà l’Abitazione per la Pace, accoglienza per i rifugiati Architetto.info