Mario Mazzer Architects per un attico con terrazzo nel cuore di Mosca | Architetto.info

Mario Mazzer Architects per un attico con terrazzo nel cuore di Mosca

L'intervento dello studio veneto Mario Mazzer Architects ha rivisitato un intero piano, della superficie di 800mq, creando un'atmosfera elegante e accogliente

Photo: Richard Powers
Photo: Richard Powers

Gli architetti dello studio italiano Mario Mazzer Architects hanno curato la ristrutturazione integrale del 22esimo piano di un edificio nel cuore di Mosca. L’intera area, ampia 800 mq, si è così trasformata in un attico caratterizzato da un’ampia terrazza con giardino pensile e vista sulla città. Il layout dell’appartamento è costruito attorno ad un asse prospettico: un atrio simmetrico conduce a un luminoso salone panoramico completamente vetrato e con punto focale il grattacielo storico dell’Università statale di Mosca. Lateralmente all’atrio sono distribuite la cucina, lo studio, le camere, i bagni e altri locali di servizio.

Il cliente desiderava una casa minimale ma calda e con materiali naturali. Lo studio Mazzer ha un imprinting contemporaneo e ha ideato un arredo dalle linee pure utilizzando materiali raffinati, come si può intuire anche da altri interventi, seppure su tipologie edilizie ben diverse.

Sono stati scelti toni prevalentemente scuri ma caldi, con calibrati tocchi di “colore” per creare un’atmosfera elegante ed accogliente. Per il rivestimento di pavimenti e pareti sono stati utilizzati il noce Canaletto massiccio. Alcune pareti sono pannellate con finitura in cuoio pieno fiore o in marmo.

Terrazza_M&A_RU-104

Photo: Richard Powers

L’arredo è stato interamente disegnato su misura, pensato per le specifiche esigenze del cliente, ed è realizzato con finiture di qualità come ebano Macassar, noce Canaletto, pelle pieno fiore, metalli bruniti, vetri laccati opachi, marmi. Unici prodotti di serie utilizzati per sedie, poltrone, alcuni divani e tavoli sono di storiche aziende di design (B&B Italia, Flexform, Cassina, Vitra e Riva1920). Grande cura è stata data anche all’illuminazione: nel controsoffitto sono state realizzate velette luminose (094 System di Viabizzuno) con luce indiretta utilizzando sorgenti lineari a LED. Per l’illuminazione puntuale, invece, si è optato per apparecchi ad incasso Delta Light e a lampade di serie di grande valenza decorativa (Ingo Maurer, Louis Poulsen, Vistosi, Jack Dyson). Il risultato finale è un’atmosfera confortevole tale che il cliente si dice sempre dipiaciuto ogni volta che deve lasciare casa e questo significa che l’obiettivo è stato raggiunto.

Crediti Progetto: Mario Mazzer Architects (Conegliano, Tv, www.mariomazzer.it)
Architetti: Arch. Mario Mazzer, Arch. Antonella Centis
Designer: Gianluca Moras
General Contractor (custom-made furniture): Mobil Project (San Vendemiano, Tv)
Lighting Project: Studio Cannata (Benevento)
Garden Designer: Alfrino Pasetto (Dosson di Casiet, Tv)
Fotografie: Richard Powers http://www.richardpowersphoto.com

Copyright © - Riproduzione riservata
Mario Mazzer Architects per un attico con terrazzo nel cuore di Mosca Architetto.info