Quattro piani in legno X-Lam certificati CasaClima | Architetto.info

Quattro piani in legno X-Lam certificati CasaClima

wpid-229_montaione.jpg
image_pdf

Va all’edificio di Montaione (Firenze) la prima certificazione di livello A attribuita in Toscana a un immobile di edilizia sociale

A fine giugno scorso l’Agenzia Fiorentina dell’Energia ha consegnato a Publicasa spa, soggetto gestore dell’Erp nell’Empolese Valdelsa, un importante riconoscimento: la prima certificazione CasaClima classe A attribuita in Toscana a un edificio di edilizia sociale. Si tratta dell’edificio di Montaione, composto da 10 alloggi costruiti in legno X-Lam, costato circa 1,5 milioni di euro e finanziato per circa la metà dalla Regione e l’altra metà dal soggetto gestore.

L’edificio di Montaione raggiunge un consumo energetico vicino allo zero (23KWh a metro quadro all’anno) e grazie a questo risultato è stato selezionato da Federcasa nazionale, insieme all’intervento di recupero dell’ex Cinema Excelsior di Montelupo Fiorentino e al progetto pilota Via da Fabriano a Pisa, quale migliore pratica nazionale da inserire nel progetto di monitoraggio europeo Power House nearly-Zero energy challenge. Il progetto prevede l’inserimento di 5 best practice italiane e tre di queste sono toscane.

“Dobbiamo avere sempre in mente – ha spiegato il presidente dell’Agenzia Fiorentina per l’Energia, Sergio Gatteschi – che l’Italia, ogni anno, spende 63 miliardi di euro per importare combustibili fossili. Una casa come quella costruita a Montaione consuma un decimo dell’energia rispetto a una casa tradizionale. Questo deve darci la spinta ad incentivare questo tipo di edilizia, anche perché il costo finale sostenuto da chi ci abita diventa irrisorio”.

 

Copyright © - Riproduzione riservata
Quattro piani in legno X-Lam certificati CasaClima Architetto.info