Quercia bianca e pietra: la Contour House premiata ai Wood Awards 2016 | Architetto.info

Quercia bianca e pietra: la Contour House premiata ai Wood Awards 2016

Progettata da Sanei Hopkins Architects, la Contour House è un esempio efficace di impiego di legno in edilizia – quercia bianca americana – mescolato alla pietra

image_pdf

L’edificio residenziale privato Contour House è uno dei vincitori dei Wood Awards 2016, il premio che da anni assegna un “marchio di eccellenza” per quanto riguarda il legno in edilizia, architettura e design. Il progetto è dello studio londinese Sanei Hopkins Architects, che si è avvalso in ampia misura i legno di quercia bianca americana, importato attraverso l’American Hardwood Export Council, e pietra.s

Afferma la giuria dei Wood Awards, formata da un’elite di esperti e professionisti che non giudica solo i progetti presentati, ma li visita di persona: “La lavorazione manuale mostrata è del tutto eccezionale. Il progetto è molto ambizioso ed è stato realizzato con successo e convinzione”.

Agli architetti di Sanei Hopkins Architects era stata commissionata la progettazione di una replacement house aperta e luminosa, utilizzando materiali tradizionali, di alta qualità, con emissioni minime di anidride carbonica a basso consumo energetico che si adattassero perfettamente all’ambiente naturale.

Le curve leggere del prato originario hanno iniziato a prender forma in seguito alla rimozione dell’edificio pre-esistente. La nuova casa contemporanea è stata costruita per rispecchiare elegantemente i contorni naturali del paesaggio nello stesso modo in cui fanno i fienili tradizionali e i muretti a secco lungo tutto il Peak District.
Gli architetti avevano intenzione di utilizzare il legno, per quanto possibile, per creare una struttura visivamente bella e naturale con forti credenziali di sostenibilità ma, poiché la casa si trovava nel cuore di un ambiente protetto, le autorità del Parco Nazionale hanno insistito affinché la pietra fosse il materiale prevalente.

Il rivestimento in pietra è stato utilizzato come schermo esterno per la pioggia, ma internamente la sovrastruttura è stata costruita con legno di latifoglia. Le strutture portanti, le travi laminate, il soffitto della zona piscina e il rivestimento della sauna sono stati tutti costruiti con legno di quercia bianca americana; mentre le travi capriate sono state costruite utilizzando una combinazione di quercia bianca americana e legno europeo rosso/bianco.

Clicca sulla gallery per vedere le foto del progetto

Crediti
Specie di legno: quercia bianca americana, quercia europea
Località: Peak District
Architetto: Sanei Hopkins Architects
Ingegnere: Elliott legno in partnership con LLP
Principali contribuenti/costruttori: Constructional Timber
Pavimentazione: Admonter UK
Scala: Boss Stair
Porte: Longden Doors

Copyright © - Riproduzione riservata
Quercia bianca e pietra: la Contour House premiata ai Wood Awards 2016 Architetto.info