Risparmio energetico e comfort abitativo: un appartamento di 120 mq a Conegliano (TV) | Architetto.info

Risparmio energetico e comfort abitativo: un appartamento di 120 mq a Conegliano (TV)

Rivoluzionando il layout progettuale iniziale, è cambiata la suddivisione degli ambienti e sono state scelte aperture scorrevoli Eclisse per migliorare l’agibilità e favorire il comfort abitativo

Eclisse_4
image_pdf

Il contesto è quello di un paese alla periferia di Conegliano, una zona tranquilla dove è situato un complesso residenziale di 10 appartamenti in Classe A di nuova costruzione. L’appartamento su cui ci soffermeremo è quello acquistato da una giovane coppia con un bambino di 2 anni.

A convincere gli acquirenti sono stati soprattutto i ridotti consumi energetici e il comfort abitativo offerti dall’abitazione. La distribuzione degli spazi interni funzionale alla vita della famiglia rende il layout progettuale molto efficace e razionale. L’appartamento offre una zona living aperta e luminosa grazie all’esposizione diretta sul terrazzo e un lungo corridoio con due bagni, di cui uno a disposizione esclusivamente della camera da letto della coppia.

I proprietari però, dopo una prima visione, hanno deciso di rivoluzionare il progetto sulla carta. Da rovere scuro, ad esempio, i pavimenti sono stati sostituiti dal più chiaro rovere naturale. Come anche le piastrelle e i sanitari sono state scelte in chiaro. L’appartamento è risultato ancor più luminoso.

Uno stile neoromantico domina l’ampio e luminoso living, in gran parte minimalista: linee contemporanee e squadrate, colori chiari del pavimento, total white nella cucina e sulle pareti, si alternano ad elementi più classico, di chiara ispirazione provenzale, come il tavolo e i lampadari.

E’ stata la suddivisione degli ambienti però ad essere rivoluzionata rispetto all’impostazione iniziale. Le porte a battente sono state sostituite da cinque sistemi Eclisse Syntesis® Line scorrevole, privi di finiture esterne. Nell’unico posto in cui non c’era sufficiente spazio per inserire un controtelaio si è scelto di collocare un modello a battente filomuro Syntesis® Line battente, anch’esso senza stipiti e cornici coprifilo. Sono state predilette le aperture scorrevoli: una scelta fatta sia per migliorare l’agibilità degli ambienti, sia per godere di un comfort abitativo acustico maggiore evitando rumori dovuti a porte che “sbattono”.

Tutti i sistemi scorrevoli, dunque, sono stati accessoriati con l’ammortizzatore Eclisse BIASTM. Completamente integrato all’interno del binario, l’ammortizzatore Eclisse BIASTM  è invisibile dall’esterno ed è dotato di un pistone ad olio che rallenta e accompagna dolcemente la porta in fase di chiusura. La porta ha dunque un movimento è assolutamente fluido e silenzioso, consente l’apertura anche al piccolo di casa, che non corre il rischio di schiacciarsi le dita quando le chiude.

Project profile Casa privata – Sarano di Piave
Dimensioni 120 mq
Realizzazione 2012
Sito Sarano di Piave, Treviso

Copyright © - Riproduzione riservata
Risparmio energetico e comfort abitativo: un appartamento di 120 mq a Conegliano (TV) Architetto.info