Studio 0SA per The Wave, showroom dell’auto dalla copertura iconica | Architetto.info

Studio 0SA per The Wave, showroom dell’auto dalla copertura iconica

Il progetto dello showroom automobilistico situato in Via Appia Nuova a Roma, caratterizzato da una copertura dinamica che simula le onde del mare, porta la firma di Zerospazio architettura e ingegneria

Come si presenta il nuovo showroom automobilistico © Studio 0SA
Come si presenta il nuovo showroom automobilistico © Studio 0SA
image_pdf

Lungo uno degli assi commerciali principali di Roma, via Appia Nuova, lo studio 0SA (Zerospazio architettura e ingegneria) guidato dagli architetti Giorgio Scarchilli e Andrea Crociani, ha curato un intervento di ristrutturazione e restyling finalizzato alla progettazione di uno showroom automobilistico in grado di conferire una nuova identità al fabbricato esistente. Denominato “The Wave – il mare di Roma“, il concept del progetto ruota attorno all’idea di voler portare un frammento del litorale romano all’interno della città, attraverso il segno architettonico di una tettoia aggettante che caratterizza l’intervento. Con sede a Roma, gli architetti di 0SA hanno contribuito alla realizzazione di altri progetti nella Capitale, quali il restyling di un fabbricato a Castro Pretorio ad uso direzionale e l’allestimento urbano delle stazioni metropolitane lungo la Tiburtina con installazioni che hanno permesso il riutilizzo delle aree esterne (progetto “Metropark”).

Con l'idea di volere portare un frammento del litorale romano nel cuore della città, lo showroom presenta un’iconica copertura a sbalzo che simula il movimento e il colore del mare © Studio 0SA

Con l’idea di volere portare un frammento del litorale romano nel cuore della città, lo showroom presenta un’iconica copertura a sbalzo che simula il movimento e il colore del mare © Studio 0SA

La nuova location in via Appia Nuova, in grado di accogliere la funzione principale di showroom per le automobili e al contempo di garantire spazi lavorativi per il personale e aree di attesa per i clienti, trova la sua massima espressione nella copertura esterna a sbalzo, caratterizzata da un rivestimento in pannelli di colore blu antracite che richiama le onde del mare con la sua configurazione dinamica. La tettoia infatti, sembra essere in continuo movimento, grazie anche al riflesso del sole, alla scelta del materiale metallico e alla tonalità. “Il mare di Roma” affermano i progettisti “con il suo colore blu antracite, assume le cromie della sabbia scura del litorale romano e presenta un andamento costante leggermente vibrante dettato dalla brezza leggera ma continua che caratterizza da sempre la città di Roma”.

Dettaglio della copertura esterna, caratterizzata dal movimento dei pannelli di rivestimento in colore blu antracite © Studio 0SA

Dettaglio della copertura esterna, caratterizzata dal movimento dei pannelli di rivestimento in colore blu antracite © Studio 0SA

Questo elemento aggettante crea inoltre un legame di continuità tra spazio esterno ed interno, determinando un percorso in cui il visitatore può camminare e scoprire aspetti sempre nuovi e mutevoli. Pilastri rastremati verso il soffitto aumentano inoltre la percezione del movimento, così come le ampie vetrate proiettano l’interno verso l’esterno e viceversa. La pensilina a sbalzo assume infine un ruolo tecnologico ed energetico in quanto funge sia da elemento coibentante che da filtro per le correnti d’aria, grazie alla sua geometria che protegge e favorisce il ricambio d’aria naturale dell’ambiente interno, pensato come un grande open space contraddistinto da isole flessibili (espositive, di incontro e di attesa) che rendono libero il percorso dei visitatori.

Scheda del progetto
Progettisti: 0SA – Zerospazio architettura e ingegneria (arch. Giorgio Scarchilli, arch. Andrea Crociani)
Intervento: ristrutturazione e restyling showroom concessionaria auto
Localizzazione: Via Appia Nuova, Roma
Committente: Autocolosseo srl
Superficie: 1.600 mq
Realizzazione: 2013

Copyright © - Riproduzione riservata
L'autore
Studio 0SA per The Wave, showroom dell’auto dalla copertura iconica Architetto.info