Urban Resort a San Pietroburgo | Architetto.info

Urban Resort a San Pietroburgo

wpid-2988_urbanresort.jpg
image_pdf

E’ stato giudicato un perfetto esempio di integrazione tra la struttura dell’edificio ed il suo ambiente circostante. Willy Müller Architects (in collaborazione con: BPG Arquitectes THB Consulting) si sono aggiudicati il concorso nel 2007 per la realizzazione della costruzione.
Il  Resort di San Pietroburgo accoglie 300 camere d’hotel, un centro-congressi della capacità di 500 persone e 23 sale per riunioni, oltre ad un enorme centro sportivo, un edificio per uffici, un parcheggio e una zona di atterraggio per gli elicotteri.

Il complesso residenziale crea un profilo riconoscibile sul confine della città, per la sua forma simile a un paesaggio artificiale. Con le sue diverse ondulazioni, la membrana ricorda le montagne su cui si accumula la neve,  onnipresente in città. La copertura bianca dell’edificio presenta un contrasto di colori e materiali in tutto il complesso.
{GALLERY}

  • Architetti: Willy Müller Architects (in collaborazione con: BPG Arquitectes THB Consulting)
  • Località: San Pietroburgo, Russia
  • Responsabile principale: Willy Müller
  • Architetto associato: Frédéric Guillaud
  • Team di Progetto: Mario Perez Botero, Sabine Bruinink, Bruno Louzada, Christian Kreifelts, Fransisco Villeda, Augusto Alvarenga, Samuel Martin Guerra, Sergio Pruccoli
  • Collaboratori: Elke Gallo, Sergio Ramos, Gijs Verhoofstad
  • Consulente di Struttura: Boma
  • Consulente d’installazione: Grupo JG
  • Concorso del: 2007
  • Fase progettuale: 2008/2009
  • Superficie costruita: 135.000 mq

Copyright © - Riproduzione riservata
Urban Resort a San Pietroburgo Architetto.info