Cucinella e i giovani architetti per le zone terremotate | Architetto.info

Cucinella e i giovani architetti per le zone terremotate

wpid-392_mariocucinella.jpg
image_pdf

Confindustria e i sindacati Cgil, Cisl e Uil hanno lanciato un appello per partecipare ad un gruppo di lavoro per l’attività di progettazione di interventi di ricostruzione nelle zone terremotate delle provincie di Modena, Ferrara, Bologna, Reggio dell’Emilia, Mantova. Il team sarà coordinato dall’architetto Mario Cucinella.

Gli interventi riguarderanno opere d’interesse collettivo, come asili, palestre e poliambulatori, da realizzare con i contributi raccolti dalle organizzazioni grazie alle donazioni dei lavoratori e delle imprese.

Cucinella coordinerà un gruppo di giovani legati al proprio territorio e che dovranno lavorare al suo fianco, allo scopo di valorizzare al massimo le donazioni dei lavoratori e delle Imprese dell’industria, al fine di creare opere architettoniche di alta qualità, con attenzione ai temi ambientali ed energetici e che possano rimanere, nel tempo, come esempi di buona pratica professionale e di utilità per le comunità locali. Il lavoro sarà sviluppato sotto forma di workshop permanente, della durata di tre mesi, da svolgersi presso lo studio dell’Arch. Cucinella, in Bologna.

I candidati ideali devono avere un’età non superiore ai 30 anni e ottenuto risultati d’eccellenza nel corso degli studi universitari. La data limite per l’invio delle candidature è fissata al 15 maggio 2013. Ai partecipanti al workshop sarà assegnata una borsa di studio di € 1.000 al mese.

 Scarica il testo completo dell’appello (.pdf)

Copyright © - Riproduzione riservata
Cucinella e i giovani architetti per le zone terremotate Architetto.info